beauty

4 motivi per cui la CC cream è (molto) meglio del fondotinta

Se la BB Cream idrata al massimo la pelle, il nuovo cosmetico made in Corea ne uniforma il colore regalando un incarnato fresco e omogeneo

Un nuovo cosmetico ideato in Corea è tra noi e promette di scalzare la tanto amata BB Cream. La CC Cream, che sta per Color Control Cream, è nata per perfezionare l’incarnato e omogeneizzarne il colore. Ciò significa che, a differenza della BB Cream che si concentra sull’idratazione, sublima letteralmente il tono della pelle mitigando macchie e discromie antiestetiche. Poi, la rende più luminosa e la protegge con un SPF minimo di 15, fino ad arrivare a un massimo di 50. Nella bella stagione, sostituire il fondotinta (compagno fedele del grigiore invernale) con la CC Cream può essere una mossa validissima: in estate chi, dico, chi ha voglia di rischiare un pessimo effetto cerone? Molto meglio la CC Cream che è leggermente colorata ma non estremamente coprente.

CC Cream, come sceglierla

Per capire quale CC Cream è la migliore per la nostra pelle il metodo ideale è quello di testare il prodotto sul collo: applicare una goccia di CC Cream sotto al mento e sfumare. Se il prodotto “sparisce” uniformandosi all’incarnato, allora è la tonalità giusta. Mai optare per una cromia troppo scura: metterebbe in risalto i segni dell’età e le imperfezioni.

CC Cream, come applicarla

La CC Cream si mette come un normale fondotinta, ovvero sfumando dal centro del viso verso l’esterno. Da non applicare sul contorno occhi perché qui, invece, bisogna agire col correttore in modo da mitigare borse e occhiaie. La regola sine qua non dell’applicazione CC Cream è quella di metterla sempre dopo la crema idratante abituale.
 

CC Cream, le differenze con la BB Cream

Entrambe idratano, entrambe proteggono dai raggi UV, ma se la BB Cream dona un aspetto naturale e idrata al massimo la pelle, la CC Cream la corregge cromaticamente garantendo una copertura maggiore rispetto alla prima.

CC Cream o fondotinta?

La CC Cream è, per così dire, un cosmetico completo, nel senso che è stata ideata per essere applicata da sola, senza l’aggiunta del fondotinta. Questo vale decisamente per la stagione calda ma, se in inverno l’incarnato è pallido e spento, si può mescolare il prodotto con un po’ di fondotinta. 

Articoli correlati

Articoli consigliati