Viaggi

Le Terme di Bormio, tra le migliori spa in Italia

Alle Terme di Bormio, tra relax e avventura.
Reading time 3 minutes

Salus per acquam. Questa era la parola d'ordine degli antichi romani che frequentavano assiduamente i bagni termali per rilassarsi e rivitalizzare il fisico, provato dalla vita di città. Da qui l'acronimo di SPA, come le conosciamo oggi. È questa lunga tradizione proveniente dalla Roma imperiale che il complesso QC Terme di Bormio rivisita con arte ed eleganza. Il clou della struttura sono i bagni termali del 1 ° secolo scavati in una grotta con un soffitto a volta dove scorre una sorgente millenaria. Si ha l'impressione di essere catapultati in un glorioso passato, abitato da senatori in toga o centurioni tornati dalle guerre ai confini dell'Impero. I bagni Archduchess, costruiti nel 1825 per il piacere della famiglia reale di Austria-Ungheria, hanno una sauna rustica e una vasca esterna. E che dire della grotta del sud di San Martino, un bagno turco naturale che corre lungo due gallerie scavate nella roccia per oltre 50 metri prima di raggiungere un'altra sorgente termale. Tutto alle Terme di Bormio è incantevole, anche l'hotel, con le camere in stile alpino e la  vista panoramica sulla Valle del Bormio, da Vallecetta agli eterni ghiacciai di Cima Piazzi.

A pochi metri di distanza, il Grand Hotel Bagni Nuevo offre un'alternativa ancora più lussuosa. La sua architettura in stile Art Nouveau: i saloni decorati con stucchi e affreschi, la  sala da pranzo con un enorme soffitto e lampadari vertiginosi ... sembra un romanzo di Thomas Mann o Stefan Zweig. La maggior parte delle 74 camere offre vasca idromassaggio e cromoterapia. Come rilassarsi ammirando la pineta e le pendici immacolate dello Stelvio. Quattro percorsi termali sono disponibili per gli ospiti o i vacanzieri che trascorrono la giornata lì: i Giardini di Venere per la rigenerazione del corpo, la Grotta di Nettuno per disintossicarsi, il percorso acquatico Bagni di Giove incentrato sulla rivitalizzazione, e infine i Bagni di Ercole per un'esperienza rilassante. Da non perdere: le Vasche di Saturno, due grandi piscine comunicanti a diverse temperature, con un programma di musicoterapia subacquea!
Bormio è il luogo dove conciliare relax e avventura. Il villaggio ha 115 chilometri di piste in inverno e un ghiacciaio per lo sci estivo. Per non parlare dei sentieri escursionistici attraverso il parco nazionale o percorsi alpinistici come il famoso Gran Zebru (o Königspitze in tedesco). 

 

Grand Hotel Bagni Nuevo. 5 stelle. A partire da 238 euro per camera classica.

Hotel Bagni Vacchi. 4 stelle. A partire da 218 euro per camera classica.

Pass giornalieri diversi disponibili per i bagni termali: qcterme.com/bormio

Articoli correlati

Articoli consigliati