Viaggi

Le località sciistiche più lussuose d'Italia per sciare con stile

3 mete imperdibili per vivere il lusso anche ad alta quota
Reading time 2 minutes

Le località sciistiche più lussuose d'Italia: Courmayeur
 

Tra le località sciistiche più lussuose d'Italia, al primo posto si trova Courmayeur, cittadina ai piedi del Monte Bianco che gode di questa fama in tutta Europa. Diventata famosa per essere la meta privilegiata di milanesi e torinesi in settimana bianca, Courmayeur è una vera e propria perla per diversi motivi. Prima di tutto l'atmosfera, rimasta incredibilmente autentica nonostante l'aumentare della sua fama nel corso degli anni, poi la gastronomia da assaporare sia in ristoranti di alto livello che nelle botteghe del centro. Nonostante sia maggiormente conosciuta per il suo glamour, Courmayeur offre tantissimo anche per chi ama sciare: prendete la funivia SkyWay Monte Bianco da Entrèves e prendere alcune tra le discese migliori come la Vallée Blanche e Punta Helbronner.
 

Le località sciistiche più lussuose d'Italia: Cortina d'Ampezzo
 

Ma Cortina, in ogni caso, si difende benissimo e non ha nulla da invidiare alla più patinata Courmayeur. Una caratteristica cittadina di montagna sulle Dolomiti, sicuramente chic, sicuramente da visitare almeno una volta. Il centro del paese, così pittoresco, ha fatto innamorare celeb nostrane e internazionali, senza esclusione di colpi. Ristoranti stellati, hotel di lusso e ben 115 chilometri di piste per soddisfare anche gli sciatori più accaniti. Una meta ideale per concedersi tutti i lussi che la montagna sa offrire. 
 

Le località sciistiche più lussuose d'Italia: Cervinia
 

Non sarà lussuosa come Courmayeur o Cortina, ma Cervinia è in assoluto quella che offre le piste migliori. Infatti, tra le tre risulta essere la migliore meta per sciatori esperti e veri appassionati della discesa. Ben 160 chilometri di piste coperte dal giornaliero ed è collegata con Zermatt, in Svizzera, attraverso una funivia. Tra le piste migliori sotto al Cervino c'è la rossa di 8 km del Ventina da cui si possono vedere panorami mozzafiato. Tantissime le attività dedicate all'apres ski, da vivere soprattutto a bordo pista.

Articoli correlati

Articoli consigliati