Viaggi

Destinazione: Costiera Amalfitana

È l'apice del sogno italiano. Tra i fiori di limone e viste mozzafiato, la Costiera Amalfitana è un filare di tredici piccoli paesi.
Reading time 1 minutes

Conosciuti per il loro paesaggio verticale, i borghi che circondano la costa più amata d'Italia sono accessibili solo tramite la Strada Statale 163, una strada stretta e tortuosa lungo le scogliere che offrono panorami impareggiabili. È uno stralcio di costa magico, che collega le montagne e il Mar Mediterraneo.

Anime edoniste - e corpi - da tutto il mondo si affollano qui anno dopo anno per godersi le sue pittoresche spiagge di ciottoli, passeggiate panoramiche, clima mite e stabilimenti ormai storici, hotel e ristoranti. Alcuni luoghi di interesse imperdibili da visitare sono il Duomo di Amalfi o Villa Rufolo a Ravello.

Tutto evoca la cultura e lo spirito dei secoli passati. Erano soliti visitare la Costiera Amalfitana  personaggi come Jacqueline Kennedy, John Steinbeck e Gore Vidal. E per i buongustai, sorseggiare un bicchiere di limoncello di fronte al mare significa trasformare in realtà una cartolina estiva.

Abbiamo viaggiato a Positano, Ravello, Furore... e tanti altri luoghi magici per mano del il fotografo Carlos Souza e la modella Charlene Shorto. Nel libro Costiera Amalfitana , edito dalla casa editrice di lusso Assouline , sperimenteremo un briciolo di ciò che significa questa destinazione ipnotica.

/
"Positano ti penetra nel cuore. È un posto da sogno che non è del tutto reale anche quando ci sei e, tuttavi, a diventa reale dopo che te ne sei andato." —John Steinbeck
/

Articoli correlati

Articoli consigliati