Save The Date

Caprices Festival 2018

Dal 12 al 14 aprile, il festival elettronico più cool delle Alpi svizzere
Reading time 2 minutes

Un ristretto gruppo degli amici, tutti appassionati di musica, si pose una sfida: organizzare in poco tempo un festival musicale sulla neve, in Svizzera. La scommessa è stata vinta e nel 2004 quando l’esclusiva Crans-Montana, storica località sciistica del Canton Vallese, ha accolto circa diecimila persone per la prima edizione del Caprice Festival. Inizialmente, l’elettronica era parte marginale di una line-up che ha visto succedersi nomi come Deep Purple, Iggy & the Stogees, Alpha Blondy, Lou Reed, Erykah Baduh e Grandmaster Flash.

Oggi la musica è cambiata e l’elettronica comanda: sia nello stage MDRNTY - una tenda trasparente situata a 2200 metri con vista mozzafiato sulle vette alpine innevate e dedicata alle performance diurne - che a valle, nel MOON - location concepita invece per chi dalla tarda serata vuole ballare per tutta la notte e spingersi fino alle prime luci del giorno.

Il Caprices, che lo scorso hanno ha vinto anche un premio come miglior festival internazionale del 2018, è giunto alla sedicesima edizione e gli artisti presenti rappresentano il meglio che il panorama house e techno mondiale è in grado di offrire al momento.

 

Venerdì 12 Aprile

 

MDRNTY (12:00 - 22:00)

Edward, Margaret Dygas, Raresh, Ricardo Villalobos

 

MOON (21:00 - 06:00)

Black Coffee, Giorgio Maulini, Jamie Jones, Peggy Gou, Seth Troxler

 

Sabato 13 Aprile

 

MDRNTY (12:00 - 22:00)

Audiofly, Bedouin, Behrouz, Blond:ish

 

MOON (21:00 - 06:00)

DVS1, James McHale, Len Faki, Marcel Dettmann, Pan-Pot

Domenica 14 Aprile

 

MDRNTY (12:00 - 20:00)

Apollonia, Fabe, Sven Väth

Articoli correlati

Articoli consigliati