I profili Instagram più cool da seguire nel 2018
Pop culture

Instagram, i profili più cool da seguire nell'estate 2018

Ci sono profili e profili. Questi aprono la mente e fanno guardare il mondo da un'altra prospettiva (non senza ironia)
Reading time 3 minutes

I profili Instagram più cool: Kirby Jenner (@kirbyjenner)
 

Si chiama Kirby Jenner e no, non è l'ennesimo componente del clan Kardashian (o quasi). Abilissimo maestro di Photoshop, è il finto gemello segreto di Kendall Jenner con cui si diverte a realizzare fotomontaggi meravigliosamente riusciti. Lo vediamo insieme a lei al Met Gala, sulle copertine dei giornali più patinati, intento ad aiutare mamma Kris nel fare la spesa. Vada come vada, lui c'è sempre. Dall'ironia geniale e dissacrante, così riuscita da essere molto apprezzato anche dagli stessi Kardashian-Jenner.
 

I profili Instagram più cool: Hari Nef (@harinef)
 

1,77 centimetri di pura bellezza, un sorriso che non perdona e uno sguardo che magnetico è dire poco. Hari Nef è una delle prime top model transgender (insieme a Lea T) ad aver davvero conquistato il mondo della moda tanto che, dopo un primo clamore iniziale, del suo genere sessuale non si parla praticamente più. A far notizia, oggi, è la sua bravura come modella camaleontica amatissima, guarda caso, da quel visionario che è Alessandro Michele. Più volte, infatti, l'abbiamo vista sfilare sulla passerella di Gucci ed esserne il volto nelle campagne pubblicitarie. Ma, attenzione, perché il suo talento non finisce qui: è anche attrice e scrittrice (alcuni suoi pezzi sono stati pubblicati su Dazed & Confused). Perché seguirla su Instagram? Per capire che etichettare un individuo non serve a niente e, soprattutto, per rimanere pervasi dal suo talento oltre che dalla sua bellezza. 
 

I profili Instagram più cool: Truly Young (@trulyoung)
 

La figlia più giovane di Dr Dre si sta già facendo notare a soli 17 anni. Motivi? Per i più superficiali, i capelli rosa acceso che sfoggia senza esclusioni di colpi su Instagram. Per chi va al di là della apparenze, per il suo talento sconfinato. Truly, tanto per dirne una, è sulla scena musicale da quando aveva 13 anni e, il 10 giugno scorso, è uscito il suo primo singolo LoverBoy. Attenzione, perché non si è mica limitata "solo" a cantare: ha scritto la canzone e il plot del video oltre a dirigerlo, produrlo, editarlo. Niente male per una diciassettenne.
 

I profili Instagram più cool: Diet Prada (@diet_prada)
 

Aperto nel dicembre 2014 da Tony Liu e Lindsey Schuyler, due appassionati e studiosi di moda decisamente esperti, Diet Prada è il profilo più irriverente che un insider possa seguire. E anche il più intelligente. Parliamo di insider non a caso, perché le citazioni e i riferimenti che fanno Liu e Schuyler sono solo per addetti ai lavori. Motivo? Solo loro possono capirli. Ma cosa fanno questi due di così speciale? Denunciano, senza troppi giri di parole, chi copia chi tra le grandi griffe della moda. Ma anche chi copia chi in fatto di outfit celebri. E, soprattutto, mettono in luce tutti gli onori (e i crediti) di chi, quell'idea, l'ha avuta per primo. WWD li ha definiti come la polizia del copycat e occhio, perché ormai sono così popolari da avere anche una sorta di esercito su Instagram che risponde all'hashtag #DietPradaDetectives (ovvero segnalazioni fatte da utenti decisamente sgamati). Un profilo imperdibile se siete dei veri appassionati di moda e, soprattutto, se nel fashion system ci lavorate.
 

Foto courtesy: Instagram @kirbyjenner; @trulyoung; @diet_prada; @harinef
 

Foto courtesy: Instagram @kirbyjenner; @trulyoung; @diet_prada; @harinef
 

Articoli correlati

Articoli consigliati