Pop culture

5 profili Instagram da seguire nel 2019

Dall'eccentricità del duo Amiaya all'ironia di World_record_egg, sono questi i feed di cui non riusciamo più a fare a meno
Reading time 3 minutes

I profili Instagram da seguire nel 2019: World_record_egg 
 

Tra i profili Instagram da seguire nel 2019, un account di rottura ci voleva proprio. Perché l'ironia dissacrante manca troppo spesso sul social dell'immagine. A ribaltare le regole di Instagram ci ha pensato World_record_egg, profilo che fino a poco tempo fa contava un solo post: la foto di uovo che, come scritto nella didascalia, aveva come obiettivo il diventare il post più apprezzato della piattaforma. E così è successo, soppiantando la figlia neonata di Kylie Jenner che, fino a quel momento, aveva raggiunto il record. 

Instagram @world_record_egg
 

I profili Instagram da seguire nel 2019: Amiaya
 

A guardarle verrebbe da dire che sono la versione 2.0 delle gemelle Olsen, solo che loro sono molto più colorate e sì, anche più sorridenti. Gemelle, d'altronde, lo sono davvero: Ami e Aya Suzuki, in arte Amiaya, indistinguibili l'una dall'altra e così pop da sembrare uscite da un manga giapponese. Sono loro le nuove fashion influencer tanto che, nel giro di poco, si sono fatte conoscere nel fashion system e hanno presenziato in prima fila alle sfilate di moda più importanti. A catturare l'attenzione è il loro look: grafico ed eccentrico, accostano colori sgargianti con un'ironia irresistibile e amano tremendamente il fucsia, tanto da averlo messo anche sui capelli. E, se questo non bastasse, girano sempre in coppia, spesso vestite uguali.

Instagram @ayaxxamiaya
 

I profili Instagram da seguire nel 2019: Sabina Karlsson
 

Affascinante, morbida e bellissima. Impossibile restare indifferenti davanti al feed di Sabina Karlsson, tra le modelle curvy più amate dopo Ashley Graham. Una bellezza non comune, la sua, e proprio per questo disarmente, con le curve al punto giusto, le lentiggini e i capelli rossi. Sul suo profilo Instagram la vediamo ora calcare le passerelle più famose, da Kors a Siriano, ora protagonista di campagne pubblicitarie e servizi fotografici. Una donna che ha imparato ad amare il suo corpo e ad accettarsi, grande esempio di body positivity.

Instagram @thesabinakarlsson

I profili Instagram da seguire nel 2019: Sara Shakeel
 

Ufficialmente dentista, l'artista pakistana Sara Shakeel in breve tempo si è guadagnata una grande attenzione su Instagram. Le sue immagini scintillanti fanno scuola e, ora, è tra le collage artist più amate del web con un pubblico che comprende anche le celeb, spesso protagoniste delle sue creazioni. A metà tra dadaismo e surrealismo, l'arte della Shakeel è diventata famosa dopo che ha diffuso delle immagini in cui le smagliature sono state trasformate in righe glitterate. Un modo insolito e originale per promuovere la body positivity con cui ha riscosso un immediato successo. 

Instagram @sarashakeel
 

I profili Instagram da seguire nel 2019: Murad Osmann 
 

Di certo, il profilo Instagram di viaggio più famoso del web. Merito del format che Murad Osmann ha creato con l'aiuto della moglie, il #followmeto che ritrae la donna di spalle mentre tende la mano al fotografo in panorami da mozzare il fiato. I due, mano nella mano, hanno girato il mondo e il loro è uno dei format più emulati di sempre: in assoluto i globetrotter più amati.

Instagram @muradosmann
 

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati