Lifestyle

Avere le piante in casa porta un sacco di benefici, provare per credere

Bellissime, colorano e profumano un ambiente rendendolo subito più accogliente. Solo? No, perché ci sono certe piante da tenere in casa che possono cambiarti (letteralmente) la giornata

Arredano, profumano l'ambiente, rendono uno spazio subito più colorato e accogliente: mai e poi mai sottovalutare il magico potere delle piante. Motivi? Tanti, tantissimi, perché tenere (certe) piante in casa può portare benefici alla salute, sì, ma anche all'umore. A dirlo diversi studi scientifici, uno su tutti quello della NASA che ha individuato quali scegliere per ottenere i famosi piante in casa benefici. Dalla comunissima lavanda alla sempre bella orchidea, le 5 migliori.
 

Piante in casa benefici: la lavanda

Il suo olio essenziale va a ruba e il perché non è così difficile capirlo. Le proprietà della lavanda, infatti, sono molteplici: ha capacità balsamiche e calmanti sulle vie respiratorie, riduce lo stress e anche l'ansia. Ciò significa che, se si soffre d'insonnia, è questa la pianta a cui affidarsi.
 

Piante in casa benefici: dracena

La dracena, in ogni sua tipologia, è una pianta preziosissima per la salute. Infatti, è utile all'organismo perché combatte sostanze nocive come xilene, tricloroetilene e formaldeide, contenute in diversi prodotti domestici (e anche nelle vernici). 

Piante in casa benefici: aloe vera

Come non amare l'aloe vera? Non si può: perché questa pianta, oltre ad avere effetti super positivi su pelle e capelli, ha anche la capacità di assorbire le sostanze chimiche nell'aria. Aloe vera in casa = aria pulitissima, sempre.

Piante in casa benefici: orchidea

Bellissima, super elegante, è forse la pianta che siamo più abituati a vedere in una casa. Ma l'orchidea non è solo una meraviglia per gli occhi, lo è anche per la salute e la mente: rilascia ossigeno in grandi quantità (il che la rende adatta anche alla camera da letto) e c'è chi giura che sia in grado anche di migliorare l'umore. Meglio di così!

Piante in casa benefici: edera

Secondo la NASA è lei la pianta purificatrice per eccellenza. Capacissima di assorbire la formaldeide, potente battericida, riduce persino la muffa (c'è chi dice che ce la fa nel 94% dei casi). Facilissima da gestire perché non ha bisogno di troppa luce, l'edera va bagnata una volta a settimana.
 

Articoli correlati

Articoli consigliati