Food

Ricetta: la poke bowl al salmone e mango di Ponzu

Per un pranzo sano, gourmet e alla moda, niente batte la poke bowl. L'ambito ristorante giapponese parigino Ponzu, svela una delle sue ricette più gettonate.
Reading time 2 minutes

Per 5 persone

 

Ingredienti:

- 650 g di salmone crudo (senza pelle e disossato)
- 2 avocado
- 2 manghi maturi
- 1 barbabietola chioggia
- Edaname
- Cavolo rosso
- 500 g di una miscela di quinoa rossa, bianca e bulgur
- Salsa Ponzu (miscela di salsa di soia, yuzu e succo d'arancia)
- Aceto di riso
- Semi di sesamo tostati per la decorazione
- 1 cucchiaino di sale
- zucchero

 

Preparazione:

Cuocete la quinoa (secondo le indicazioni sulla confezione, poiché la cottura varia a seconda della qualità che avete scelto).

Marinare il cavolo rosso per 1 ora con aceto di riso, zucchero e sale.

Quando la quinoa è pronta, lasciala riposare per 10 minuti.

Tagliare il salmone e l'avocado a cubetti di 0,5-1 cm di diametro e metterli in un'insalatiera. Tagliate a fettine la barbabietola e il cavolo rosso sottaceto.

Per preparare la salsa Ponzu fatta in casa, mescola salsa di soia, succo di yuzu (o lime) e succo d'arancia.

Riempi una ciotola con la quinoa. Coprilo con pesce a cubetti e avocado, un po 'di edamame, cavolo rosso, una barbabietola chioggia e manghi a dadini.

Completa la tua poke bowl cospargendola di semi di sesamo. Assapora e lascia che le tue papille gustative assorbano sapori che combinano tocchi esotici e asiatici!

Articoli correlati

Articoli consigliati