Food

Food delivery e take away, ecco che cosa ordinare a Milano

Per affrontare la quarantena concedendosi qualche sfizio, sono numerosi i locali meneghini che garantiscono delivery e asporto.
Reading time 6 minutes

Mentre l’emergenza Coronavirus impone la chiusura al pubblico di bar e ristoranti, gli indirizzi milanesi del mangiare bene continuano ad allietare la quarantena dei gourmand più affezionati attivando servizi delivery. Nascono così nuovi menù da asporto, pronti per raggiungere i clienti a casa facendo attenzione a rispettare le norme igieniche e le distanze imposte dai più recenti decreti governativi. Ecco quindi a chi rivolgersi per un pasto diverso dal solito, se vi trovate in quarantena a Milano:

Wicky’s Innovative Japanese Cuisine

Lo Special Menù Take Away & Delivery consegnato in scatole chiuse biodegradabili, è la soluzione dello chef Wicky Priyan per non rinunciare al piacere della cucina Giapponese anche a casa. Una selezione dei suoi piatti “freddi” più iconici come il Carpaccio dei 5 continenti, la Tartare di Kobe e sushi vari come Maki Teriyaki Angus e Sushi Kan, accompagnano pietanze calde come il Merluzzo nero storia di Kyoto e Wikakani Kyoto, il maialino tipico della tradizione giapponese lessato per 16 ore. Dal 20 marzo sono disponibili anche due ricette a base curry “Ayurvedic Food for Health con cui lo chef Wicky Priyan, dalle origini cingalesi, esprime l’altra anima della sua cucina.

Bomaki 

Bomaki, l’uramakeria nippo-brasiliana presente a Milano con sei diversi punti vendita, resta attiva durante la quarantena con il servizio delivery grazie a Glovo Prime e consegne gratuite illimitate con il 20% di sconto. I piatti del nuovo menù da poco lanciato dallo chef Jeric Bautista comprendono i salgadinhos, antipasti brasiliani in pastella accompagnati da salsa sweet chili mango ripieni di carne di manzo e i coxinha a base di pollo e verdure, oltre a una selezione di burritos in stile giapponese con salmone o picanha grigliata. Imperdibili i Rifle roll, nati dalla collaborazione con il brand di jeans serviti con gamberi impanati, astice gratinato e carpaccio di tonno, mentre una Bo-tartare vi porterà con la mente a Rio de Janeiro con la sua dadolata di salmone, avocado, philadelphia, pomodoro secco, mandorle, tobiko e salsa teriyaki.

Poku by Bomaki

Un salto alle Hawaii restando comodamente seduti sul divano. Ecco perchè concedersi una cena a casa con le specialità di Poku by Bomaki, le bowl healthy e fresche dai nomi delle spiagge più famose dell’Oceano Pacifico, create da Jeric Bautista. Sono dodici le ricette equilibrate dallo chef di Bomaki, tutte con il tocco asiatico tipico del format di successo milanese, in questo caso dato dai dressing come lo yuzu, il sesamo e la salsa teriyaki. Solamente per il delivery, le bowl possono essere composte direttamente dai clienti scegliendo la base di riso integrale o bianco e completando con proteine come salmone, tonno, polpo, granchio soffice, branzino, tofu e naruto. Da provare la Sandy Beach con tonno, branzino, ananas e pompelmo, oppure la Makapuu Beach a base di gamberi impanati, salmone e cavolo rosso.

Gialle&Co. 

Le baked potatoes dal cuore italiano che hanno colorato di giallo la zona milanese di Moscova, arrivano a casa con servizio delivery insieme ai loro nomi divertenti, capaci di strappare un sorriso anche in un momento difficile come questo. E così la Mortacci yours, ripiena di guanciale croccante, salsa carbonara e pecorino diventerà la degna compagna delle vostre maratone serali su Netflix, così come la Funghetti Western a base di prosciutto cotto, funghetti, Brie DOC e Patè d’olive. E come non ordinare la Molto Well con olio al basilico, crema di melanzane, origano fresco e pomodorini confit, a ricordarci che sì, andrà tutto bene, specialmente a cena!

MU Corso Como

Restando in zona, un altro indirizzo da ricordare per il food delivery è MU Corso Como, specialmente se la vostra quarantena ha fatto emergere un’irrefrenabile voglia di bao, ravioli e altre specialità di street food orientale. Tutti gli ordini sono preparati all’interno del laboratorio di MU dimsum e consegnati in contenitori chiusi, così come i cocktail del menù, imbottigliati in lattine e spediti insieme al ghiaccio e alle istruzioni per prepararsi un buon drink a casa. Oltre all’offerta di speciali bao e ravioli solitamente non presenti nel menù, ogni ordine delivery viene omaggiato con mascherine e messaggi di speranza. 

Égalité

La boulangerie di via Melzo 22 garantisce il servizio di panificazione e la produzione di alimenti freschi esclusivamente per la vendita da asporto. Dal martedì al sabato dalle 8.00 alle 18.00 e domenica dalle 8.00 alle 13.00, nel punto vendita sono disponibili sei tipi di pane e cinque di baguette, croissant e madeleine in scatole chiuse per l’asporto. Inoltre, continua la produzione delle quiche, dalla classica Lorraine con la pancetta, fino alla Poireaux con porri e la Chèvre tomates con caprino e pomodori. Il tutto avviene rispettando le misure di sicurezza alimentare per i clienti e la salute del personale, garantendo l’igienizzazione continua delle superfici e il rispetto delle distanze di sicurezza. 

Pasticceria Martesana

Le dolci creazioni della Pasticceria Martesana arrivano direttamente a casa grazie al servizio “Cosa Porto”. Lievitati, dolci e prodotti confezionati sono disponibili con il quality delivery meneghino che garantisce il rispetto delle normative per la sicurezza e la tutela dei clienti. Dalle zeppole con crema pasticciera, alle torte storiche come la Sinfonia e la Torta Martesana paradiso con doppia farcitura di crema, sono tantissime le opzioni presenti anche sull’e-commerce di Martesana Milano. Impossibile non lasciarsi tentare dalle uova al cioccolato e dalle colombe, già disponibili per festeggiare con anticipo la Pasqua.

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati