Fashion Week

La nuova attitude di Tom Ford

La collezione spring summer 2020
Reading time 1 minutes

"Di solito sono riluttante a parlare delle immagini che mi ispirano, perché credo che sia stata Coco Chanel a dire "la creatività è l'arte di nascondere la propria fonte". Ho sempre amato questa citazione. Quello che credo che lei intendesse con questo era che si dovrebbe ispirarsi alle cose ma cambiarle in un modo che le rende proprie. Spero sempre di farlo e che gli abiti parlino da soli, ma in questa stagione c'erano alcune immagini chiave che erano sulla mia parete e che hanno ispirato molto direttamente la collezione." Tom Ford 
Tom Ford per la collezione Spring Summer 2020 ha eseguito un'analisi inseguendo, come le chiama lui, le sue "torture", interrogandosi su come rendere contemporaneo un capo chic e moderno. Partendo dalle sue fotografie scattate a Betty Catroux, Loulou De La Falaise ma anche le immagini di Carine Roitfeld prese dalle sue pagine instagram, il deisgner ha reinterpretato il look maschile per la donna. Per le ispirazioni metallizzate Tom Ford si è lasciato trasportare dalle opere di Jeff Koon in particolare modo da 'Rabbit' e 'Balloon Dog'. In passerella porta un nuovo tipo di attitude e delle nuove muse: Gigi Hadid e Kaya Gerber. La sartoria pulita e tagliente si mescola con le giacche da bikers e i pantaloncini da running: "Un ritorno a quel tipo di abbigliamento sportivo di lusso per cui l'America è diventata famosa in tutto il mondo."

/

Articoli correlati

Articoli consigliati