Il ritorno dello stile Mila Schön - L'Officiel
Fashion Week

Il ritorno dello stile Mila Schön

"La lingua dello stile ha un nuovo simbolismo poetico" Alessandro de Benedetti
Reading time 1 minutes

Mila Schön è uno dei brand simbolo di Milano per il suo stile understatement che ha stregato le giovani donne milanesi. 

La Signora Mila, donna di gran classe e gusto, creò una visione unica della moda, un’identità forte che aveva come cuore il double. 
Oggi sessant’anni dopo l’estetica di Mila Schön viene riportata in auge dalla sfilata FW18/19, una “lettera d’amore”, non scritta ma visiva, alla fondatrice della casa di moda. 

Si riparte dallo shock grafico e dall’attenzione ai tessuti da sempre marchio della Signora Schön.
I modelli iconici tornano: mantelle, paltò e giacche ma sono rivisti e aggiornati per il 2018, le mantelle diventano più squadrate e declinate sia in maglia double che in pelle, il trench è sfrangiato e i doppi apribili sono termosaldati. 
La visione è modernamente retrò, con suggestioni date da stampe ispirate al Bauhaus e al futurismo e con un mix di colori che vanno dal giallo al verde con accenti oro e platino per la sera. 
In questa collezione che celebra lo stile Mila Schon non possono mancare la giacca squadrata sul pantalone di linea ad A, il logo e la M che spunta sulle tasche delle giacche. 

Un vero Mila show!!!

 

/
Mila Schön Autunno Inverno 2018

Articoli correlati

Articoli consigliati