Beauty

Guida alle extension perfette

Consigli e suggerimenti dagli esperti nel settore
Reading time 3 minutes

Allungare i capelli velocemente è un sogno di tutte le donne, un desiderio oggi realizzabile grazia a extension di qualità che in poche mosse creeranno una pettinatura degna di JLO. 
Abbiamo chiesto a deri veri esperti, al brand Great Lengths, di aiutarci a capire come scegliere le extension migliori, quali sono i consigli da seguire e i trend più amati dalle dive di Hollywood. 

Da cosa si distingue un’extension di qualità? 
In Great Lengths crediamo in 3 requisiti fondamentali e imprescindibili:
- Capelli di altissima qualità: Scegliere i capelli migliori, tradotto nel linguaggio delle extensions, significa solo capelli “remy”. I capelli che diventeranno ciocche Great Lengths vengono raccolti e acquistati nei templi indiani dove le donne sono solite tagliarli in omaggio alla divinità. Ma non tutti i capelli per noi vanno bene: la discriminante è che si tratti appunto di soli capelli “remy” ovvero quelli che vengono raccolti al momento del taglio dopo essere stati legati. È fondamentale che i capelli siano legati, affinché presentino tutti lo stesso verso e quindi le cuticole non si strofinino fra loro depauperandosi. Altra caratteristica che evidenzia la qualità delle nostre extensions è rappresentata dal fatto che i capelli sono “double drawn”, il che significa che tutti i capelli all’interno di una qualsiasi Pre-bonded o un qualsiasi GL Tapes sono della stessa lunghezza.
- Filiera produttiva: deve seguire step ben precisi. Nel nostro stabilimento di Nepi il trattamento industriale delle extensions ricalca lo stesso metodo applicato alla lavorazione dei tessuti pregiati quali il cachemire, rimuovendo delicatamente i pigmenti originali dei capelli anziché sbiancarli con metodi aggressivi sicuramente più veloci e meno costosi. Così come la produzione dei capelli si ispira all’antico processo del cachemire, la nostra cheratina è all’avanguardia, ed è composta da un copolimero da noi studiato per mimare alla perfezione la struttura del capello naturale, espandendosi da bagnato e contraendosi una volta asciutto.
- Ricerca tecnologica: con il fine ultimo di rendere l’applicazione delle ciocche sempre più affidabile, invisibile, confortevole.

Non indeboliscono i capelli? 
Assolutamente, tutt’altro. Se sapientemente applicate, le nostre extensions si può che dire che proteggono il capello naturale perché lo inglobano al loro interno, proteggendolo dalle aggressioni degli agenti esterni.

Quando ha senso utilizzarle? 
Si possono utilizzare sempre, a seconda dell’effetto finale che si desidera: allungare i capelli, aumentare il volume, correggere un taglio, sentirsi diverse, cambiare colore senza utilizzare colorazioni, un cambio look repentino o magari giochi di colore per seguire gli ultimi trend.  

Quanto tempo occorre per "montarle e smontarle" ? 
A seconda del tipo di applicazione scelta e del risultato desiderato, un applicazione può durare dai 30 minuti alle 3 ore. In queste tempistiche è inclusa la preparazione ed il taglio di connessione per armonizzare il capello naturale con le nostre extensions. Per la rimozione, anche in questo caso le tempistiche cambiano a seconda del lavoro effettuato, dai 15 minuti all’ora.

La moda come impone le extension? 
La moda impone di averle come dimostra il nostro successo, ma suggerisce di rendere il più invisibile possibile, così da ottenere risultati armonici e naturali; provare per credere.

Articoli correlati

Articoli consigliati