Beauty

I colori di capelli da provare nella primavera 2019

La primavera è arrivata ed è subito voglia di cambiar testa: le tinte per capelli più belle della stagione
Reading time 3 minutes

Non appena la primavera arriva l'aria si carica di freschezza e la voglia di cambiamento contagia tutti, dal collega vicino di scrivania al desiderio di cambiar testa. Perché questa stagione è l'ideale per dare il benvenuto a un nuovo look o, per meglio dire, a una nuova versione di sé: che sia una tinta eccentrica come il bold pink o il castano ramato, i colori capelli primavera 2019 di tendenza in questa stagione.
 

Colori capelli primavera 2019: bold pink
 

Eccessivo, scioccante, il bold pink non è un colore capelli per le deboli di cuore. Portato alla ribalta dal duo giapponese Amiaya, è decisamente un elemento di rottura rispetto a tutte quelle tinte pastello che hanno affollato gli ultimi anni. Quest'anno, infatti, l'attenzione è tutta rivolta a nuance importanti, cariche, da un certo punto di vista impegnative. Come portare al meglio il bold pink? Amiaya fanno scuola: il loro caschetto con frangia è indovinatissimo.

Courtesy of Instagram @ayaxxamiaya

Colori capelli primavera 2019: castano ramato
 

Il castano si tinge dei riflessi ramati del rosso, in un connubio degno di un quadro preraffaellita. L'ispirazione, in questo caso, è quella del penny, di colore simile alle nostre monete da un centesimo: un color bronzo vibrante che dona luce a tutto il viso, facile da portare su tutte le lunghezza. Ed Emma Stone ha subito colto la palla al balzo.
 

Colori capelli primavera 2019: castano scuro
 

Avete presente il bruno compatto con cui Charlize Theron ha calcato il tappeto rosso degli Oscar 2019? Ecco, preparatevi a vederlo ovunque. Il castano scurissimo, dopo anni passati in seconda fila, torna di gran moda. Non è un caso, infatti, se insieme a Theron anche Emilia Clarke si è data al lato oscuro. A chi sta bene il castano scuro? Di certo a chi la carnagione diafana, ma anche chi ha la pelle olivastra può restare soddisfatto. Il consiglio, in questo caso, è di illuminare il colore con dei riflessi più chiari, ma sullo stesso tono. 
 

Colori capelli primavera 2019: argento
 

Andava di modissima qualche anno fa per poi scomparire quasi del tutto. Il grigio, nella sua accezione più luminosa, torna alla ribalta nella primavera 2019. Una tinta capelli che preferisce le carnagioni olivastre e rosate, mettendo in evidenza il colore dell'incarnato.
 

Colori capelli primavera 2019: biondo baby

Dulcis in fundo, un biondo. Nella primavera estate va di moda il biondo baby, lo stesso che si aveva da bambine quando i raggi del sole schiarivano e, in caso di capelli chiari, sbiancavano la chioma. L'effetto che si ottiene è esattamente questo: un colore di capelli molto chiaro, reso ancora più lucente da qualche chioma che rasenta il bianco, che ben si adatta alla carnagione olivastra o appena baciata dal sole. 

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati