Hair trend 2018 - L'Officiel
beauty

Hair trend 2018

Consigli e idee per rinnovare il proprio look in vista della Primavera
Reading time 4 minutes

Quali saranno le tendenze per i capelli del 2018? Quale colore di tinta andrà più di moda? E per il taglio?
Abbiamo interrogato Stefano Piuma, di Garçon de la Rue, per avere qualche consiglio da vero esperto per essere perfette e assolutamente al passo con i trend di stagione, per capire come scegliere la tinta  e l'acconciatura di capelli più adatta.  
 
Quali sono i trend SS2018?

Per quanto riguarda i tagli corti, forme definite, decise, e volumi pieni e compatti. Anche per quanto riguarda i i tagli lunghi, il capello è protagonista, con toni, volumi e texture molto naturali. Ad esempio le onde sono più morbide, meno costruite, appena accennate. La cosa importante in questa stagione è che il capello sia protagonista assoluto: il capello è un materiale molto prezioso, deve essere curato anche cosmeticamente. I colori sono molto naturali, sia sui toni del biondo che sui toni del castano e del rosso, e la pigmentazione prevede sempre toni freddi: ad esempio nei bordeaux c’è un tono viola per raffreddare il colore. L’aspetto più importante nei tagli riguarda i volumi, che devono essere distribuiti bene, non ci devono essere volumi in eccesso o svuotati, la distribuzione deve risultare molto compatta e uniforme intorno alla testa. In sintesi si potrebbe dire che il capello deve essere protagonista nella sua bellezza.

Quale errore non devi mai commettere? Come scegliere la tinta più adatta alla tua carnagione?
L’errore più grave è scegliere un taglio o un colore visto sul giornale, o sull’amica. Sempre di più oggi i tagli e i colori vengono fatti su misura per ogni persona, e la scelta del colore adatto dipende da un attento bilanciamento con l’incarnato e il colore degli occhi, valorizzando i volumi anche grazie alla tecnica contouring, che bilancia sapientemente il contrasto di chiaro-scuri. L’importante è scegliere un taglio e un colore che valorizzino sia visivamente che cromaticamente la propria natura.

Colpo di testa: qual è il colore folle che ti sentiresti di consigliare?
Per un colore eccentrico suggerisco una delle nostre tecniche che si chiama spot and stripe, ovvero una tecnica grafica su un concetto monocolore. I grafismi che si creano con questa tecnica sono molto belli e di design e possono essere applicati su tutti i tipi di lunghezze, l’importante è che la texture sia liscia. Questi grafismi aggiungono piccoli dettagli in alcune zone e in alcuni parti dell’acconciatura. Un’accortezza nell’utilizzo di questa tecnica riguarda sempre il fatto che le basi scure monocolore con grafismi fluo devono essere abbinate al contesto su cui vengono applicate, ovvero al colore degli occhi e della carnagione. La tecnica consiste nell’utilizzo di colori fluo, crazy, che vengono però scelti nel rispetto anche dei colori e della forma del viso. Il contouring è sempre un buon mezzo per posizionare il giusto colore nella giusta posizione. La tecnica spot consiste nell’inserire dei punti luce all’interno dell’acconciatura, sempre con colori fluo, ma su texture più movimentate.

Come mantenere sani i capelli tinti? 
Dopo ogni colore è importante fare un trattamento post colore, ovvero un trattamento acidificante per riequilibrare il Ph dei capelli. I prodotti decoloranti hanno infatti un Ph molto alto. È importante usare prodotti specifici per il colore, perché questi permettono di mantenere i pigmenti più saldi ai capelli. Un altro accorgimento importante sono i trattamenti che servono per ricostruire dall’interno i punti rotti dal colore ed eliminare esternamente le squame. Ne esistono molti, sono trattamenti che si fanno in salone e sono di nuova generazione, sono molto impattanti sul capello perché producono immediatamente un risultato evidente e per una resa migliore vanno ripetuti nel tempo. Infine i trattamenti a casa per il mantenimento. Così facendo si avranno dei capelli perfetti nella texture e nel colore, e sempre lucidi. Il capello curato infatti, privo di squame, permette al colore di riflettere al massimo la luce, per capelli sempre splendidi.

/

Foto: Gianluca Caldara

Articoli correlati

Articoli consigliati