beauty

3 app per un sonno migliore

by Russia
24.05.2017
Ecco perché lo smartphone può aiutare il sonno di bellezza.

"Mezzo secolo fa, l'uomo era abituato ad andare a letto alle nove di sera e ad alzarsi alle sei del mattino. Da allora, l'umanità ha perso una media di un'ora e mezza di sonno. In gran parte a causa dei gadgets che hanno riempito la nostra vita." dice il Dr. Oliver Stanechek, dalla clinica svizzera Clinique La Prairie.

Ogni sera si cade in questa trappola, almeno un paio di volte: per controllare le notifiche di Facebook una volta appoggiata la testa sul cuscino o per guardare le ultime Instagram stories, subito dopo aver spento la luce. E così passa il sonno.  

"Noi siamo animali da giorno" continua Stanechek "E la luce del mattino stimola il cervello a operare in modalità attiva. Allo stesso modo si comporta davanti al bagliore freddo emanato dallo schermo del computer, del cellulare e del tablet " come se dicesse che è il momento di svegliarsi, anche se in realtà è il momento di cadere nel sonno. 

Gli smartphone interferiscono con la produzione di melatonina, l'ormone responsabile del ciclo sonno-veglia. 

Per affrontare questo problema i produttori hanno già sviluppato un certo numero di soluzioni: per esempio, dallo scorso anno Apple ha pensato al Night Shift per i suoi iPhone (seguiti poi da Android). Di cosa si tratta? Attivandolo, i colori dello schermo diventano automaticamente più caldi. L'ideale sarebbe smettere di utilizzare il telefono almeno mezz'ora prima di andare a dormire. 

Impossibile? Ecco tre app che potrebbero (quasi) risolvere il problema: migliorare il sonno e facilitare il risveglio. 

01.jpg
Sleep Time

Progettato da Azumio, questa app rende più facile uscire da sotto le coperte. Quando ci si addormenta, il programma inizia a registrare tutti i movimenti e i suoni nella stanza per avere un quadro completo della qualità delle fasi del sonno.

02.jpg
Tao Mix

Tutta la musica di sottofondo per addormentarsi: a differenza di altre applicazioni, TaoMix permette ogni volta di creare un'atmosfera unica grazie a sempre nuove melodie. Il rumore delle onde o dello scorrere di un ruscello, il canto degli uccelli, il vento o la pioggia. Mixati tra loro, possono essere salvatei per ascolti ripetuti. Adatta non solo per addormentarsi, ma anche per praticare yoga e meditazione.

03.jpg
UP for Coffee

L'applicazione consente di monitorare gli effetti  della caffeina da caffè espresso, da bevanda energetica o da cioccolato sul corpo, durante il corso della giornata. In meno di due settimane, il programma di ricerca sarà in grado di stabilire una relazione tra la quantità di caffè che avete consumato e la durata del sonno e la sua qualità, veglie notturne e risvegli improvvisi compresi.

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati