Be Well

3 trattamenti anticellulite fai da te per prepararsi all'estate

Non fanno miracoli, ma possono aiutare a migliorare la situazione
Reading time 3 minutes

La cellulite ce l'hanno tutte, chi più, chi meno. Diffidate dalle foto su Instagram in cui nessuno sembra avere un filo di pelle a buccia d'arancia e nemmeno quel poco di ritenzione idrica che rende umana. Questi inestetismi fanno parte della vita di tutte le donne senza esclusione di colpi: tranquille, non siete voi strane, sono le altre che sanno usare Photoshop molto bene. Tenendo bene a mente questa presa di coscienza sappiate che eliminare la cellulite del tutto è difficile, ma questo non vuol dire che non ci si possa coccolare con dei trattamenti anticellulite fai da te che di sicuro non fanno miracoli ma, quantomeno, possono aiutare a migliorare la situazione. Dall'impacco al caffè al bagno di sale, 3 ricette da fare con ciò che si ha in casa.
 

Trattamenti anticellulite fai da te: impacco al caffè 
 

Sapevate che la caffeina ha un grande effetto drenante? Ecco perché riutilizzare i fondi caffè potrebbe essere una valida strategia per ridurre la ritenzione idrica. Mescolate tre fondi di caffè con un cucchiaio di olio di oliva fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Applicate il composto nelle zone più colpite dalla cellulite, come le cosce o i glutei, e massaggiate vigorosamente in modo da riattivare la circolazione. Se non piace l'idea dello scrub al caffè anticellulite si può usare lo stesso composto come impacco: applicate sulle zone interessate, coprite con la pellicola trasparente e lasciate agire 10 minuti. Da ripetere almeno due volte alla settimana.
 

Trattamenti anticellulite fai da te: bagno al sale
 

Il bagno anticellulite al sale, oltre a essere motlo rilassante, può essere un valido aiuto nella lotta alla pelle a buccia d'arancia. Sciogliete un chilo di sale grosso in una vasca a circa 40° e poi immergetevi completamente. L'effetto disintossicante non ha pari, soprattutto se aggiungete un ramo di rosmarino a mollo nell'acqua. Secondo diversi studi, infatti, questa erba aromatica favorirebbe la rigenerazione cellulare e aumenterebbe il buon umore. Perché il bagno col sale? Il motivo è semplice: il sale aiuta a liberarsi dei liquidi in eccesso oltre a donare luce alla pelle.
 

Trattamenti anticellulite fai da te: crema al cacao
 

La crema anticellulite fai da te al cacao combina l'azione del caffè a quella del cacao, ricco di teobromina, sostanza che aiuta a liberarsi dei grassi sottopelle. Ciò che vi occore sono 4 cucchiaini di cacao amaro in polvere, 2 cucchiaini di sale e 1 fondo di caffè. La crema deve avere una consistenza fangosa, non troppo liquida: passate il composto sulle zone interessante, ricoprite con la pellicola trasparente e lasciate agire per mezz'ora. Rimuovete e sciacquate con acqua tiepida.

Articoli correlati

Articoli consigliati