Viaggi

Cammini in Italia = i sentieri più famosi dove ritrovare se stessi

Passo dopo passo, le mete in Italia in cui andare per ricominciare da zero
Reading time 2 minutes

Cammini in Italia famosi: Via degli Dei
 

Forse il cammino più famoso d'Italia, complice il fatto che collega due città d'arte meravigliose: Bologna e Firenze. La Via degli Dei ha radici antichissime essendo che ricalca un'antica via etrusca, poi diventata romana. Un viaggio da fare a ritmo slow per ritrovare se stessi e riscoprirsi capaci di meravigliarsi: il bello è che si può fare in soli cinque giorni e si può tornare al punto di partenza in treno. Per molto tempo abbandonata ma riscoperta negli anni '80, percorrendola si attraversano boschi, piccoli paesini e antiche mulattiere. Il percorso è abbastanza impegnativo ma il sentiero è ben tracciato: si può percorrere praticamente tutto l'anno.
 

Cammini in Italia famosi: Via degli Abati
 

La Via degli Abati, anche detta Francigena di montagna, è una delle tante vie Romee. Antichissima, collega Pavia a Pontremoli: in antichità era usara dai longobardi per collegare i ducati lombardi ed emiliani con quelli toscani e, soprattutto, i monaci di di San Colombano a Bobbio. Percorrendola si attraversano le colline dell'Oltrepò, le valli piacentine e parmensi fino ad arrivare in Lunigiana. Un viaggio nelle atmosfere dell'Appennino affrontabile in sole tre tappe se si sceglie il tratto che va da Bobbio a Pontremoli.
 

Cammini in Italia famosi: Cammino delle Pievi
 

Un cammino relativamente nuovo in una zona alpina poco conosciuta. Il cammino delle Pievi è un viaggio ad anello nel cuore della Carnia che parte e termina a Tolmezzo. Boschi sconfinati, chiese su picchi rocciosi, fiumi impetuosi e un panorama capace di lasciare senza fiato: facendo questo cammino potrete ammirare tutto questo, ma va detto che si tratta di un'esperienza solo per esperti. Stiamo parlando, infatti, di 270 km per 20 tappe: contrassegnato da targhette specifiche, si può fare solo maggio a novembre causa neve.
 

Cammini in Italia famosi: Il Sentiero dei Fortini, Capri
 

Non si tratta di un vero e proprio cammino, quanto più di un sentiero così affascinante che vale la pena di essere menzionato. Il sentiero dei Fortini è a detta di molti il più bello di Capri: costeggia il mare dalla famosa Grotta Azzurra al faro di Punta Carena tra baie turchesi e promontori scenografici. Il nome lo deve ai tre fortini che, in antichità, servivano alla difesa di Capri: Orrico, Pino e Mesola. La durata del percorso? Circa tre ore.
 

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati