viaggi

Slow Travel

by Jessica Wintz, Netherlands
23.04.2018
Jessica Wintz ama viaggiare e certamente anche L'Officiel! Ecco pratici consigli da un'esperta di viaggi...

Immagina di camminare tra le vie di un piccolo piccolo villaggio francese. Acquistare al mattino del pane caldo dal fornaio e la sera sorseggiare vino prodotto localmente, proprio dietro l'angolo. Passare le tue giornate esplorando bellissimi castelli e villaggi circostanti. Tutto scorre senza intoppi, in completo relax. Potrebbe essere così il tuo prossimo viaggio? 

Parliamo di Slow Travel. Questa forma di viaggio è solo una questione di semplicità, al posto di correre come un matto per cercare le più grandi attrazioni. Nessuna vacanza programmata e affollata con must-see da non perdere. Che senso può avere una vacanze se appena torni a casa sei esausto?  Prenditi il ​​tuo tempo almeno in vacanza, questa è la filosofia dietro lo Slow Travel.

IMG_0613.jpg
IMG_0623.jpg

Oggi tutto scorre troppo in fretta e si perde così il senso del tempo. "La vita è troppo breve", dicono. Semplicemente non sappiamo come organizzare il nostro tempo e stabilire le priorità. Il Movimento Slow iniziò ufficialemente negli anni '80 suddividendosi in Slow Food, Slow Cities, Slow Living e Slow Travel .

Lo Slow Travel è quello che fa per te! Ti incoraggia a scoprire le tue destinazioni, ma hai bisogno di una certa mentalità. Sarete incoraggiati ad assorbire veramente ciò che vi circonda senza seguire un itinerario fisso. Sbarazzati degli orari e delle noiose guide di viaggio e scegli date flessibili in modo da avere più tempo per scoprire l'inaspettato e il locale.

IMG_1086.jpg
IMG_1116.jpg

Non è questo l'obiettivo del viaggio? Viaggiando lentamente ti sentirai certamente più connesso a tutto ciò che ti circonda: dal cibo alle persone passando per la cultura cultura e persino la lingua. Inoltre, noterai che le esperienze rimarranno con te a lungo e, da non sottovalutare, ti sentirai meno stressato. 

Scoprirai che un minor numero di piani ti consentirà di atturare una migliore esperienza di vacanza. Il passo per rilassarsi? Esercitarti prima della partenza. Prova in città! Prendi un treno per un posto dove non sei mai stato o bevi qualcosa in quel bar all'angolo dove passi ogni mattina in bici. Divertiti a girovagare e scoprire nuove location. 

2G2A1549fnallandscape.jpg
IMG_0910.jpg

Testo e foto: @Jesswintz e @Pie_aerts

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati