Pop culture

Una notte da leoni: 5 consigli per sopravvivere il giorno dopo

A chi non capitano serate impegnative? Soprattutto d'estate, siamo molto propensi a qualche bicchierino in più. Ma ecco, finalmente, la guida definitiva per combattere i postumi del giorno dopo
Reading time 2 minutes
Idratazione al centro di tutti i rimedi

I mal di testa che si verificano la mattina dopo la serata sono dovuti ad una grave disidratazione, determinata da una diminuzione nel corpo dei livelli di ormone antidiuretico. Gli effetti che ne derivano sono infatti molto spiacevoli: nausea, sensazione di sete, brividi e aumento della frequenza cardiaca. L'unica soluzione per combattere questi sintomi è bere molta acqua prima, durante e dopo la serata per diluire le tossine e renderle innocue.

Detox piuttosto che soluzioni eccessivamente stimolanti

Non pensare che un caffè ti rimetterà in piedi: la caffeina lavora molto sul fegato e contribuirà ad aumentare solo la disidratazione nel corpo. Gli emendamenti della medicina cinese raccomandano erbe e tè (Oolong, in particolare) con miele o limone (ottimo per disintossicare), meglio se con un pizzico di aceto. Queste bevande altamente disintossicanti puliranno il fegato in modo più efficace e saranno in grado di rimetterti in piedi molto più velocemente!

La pausa di roditura, la tua salvagente

Mangiare bene prima e durante il consumo di alcol aiuta anche a prevenire un domani doloroso. Concentrarsi su cibi ricchi di grassi, proteine ​​e carboidrati rallenterà l'assorbimento dell'alcol. Il livello di alcol nel sangue aumenterà in mezz'ora  di tempo se lo si assume a stomaco vuoto, mentre ci impiegherà un'ora se si mette qualcosina in bocca.

Ossidazione, causa del bar e colpo del passato

La sbornia è anche causata da un significativo stress ossidativo nel corpo. Questo fenomeno é anche il principale responsabile del nostro invecchiamento, perché attacca le cellule del nostro corpo e denatura tutti i suoi costituenti: proteine, cellule e persino il DNA. Per combatterlo occorre nutrirsi di cibi antiossidanti e ricchi di vitamine come, per esempio, il frutto del drago, il melograno o il cetriolo.

Il perfetto brunch anti-sbornia

Gli after sono i migliori amici delle colazioni in ritardo! Rinunciare alla colazione a causa di una serata troppo impegnativa é fuori questione, altrimenti l'energia mancherà del tutto. Regalati piuttosto un brunch, al meglio se ricco di vitamina A e cibi delicati per il fegato. Basterebbe non esagerare con i cibi troppo grassi o salati. Carote, prugne, uova, mango, melone, cachi, papaia, sedano, peperone verde, pomodoro o zucca e spinaci, sono i più adatti. Se le verdure o la frutta semplici vi annoiano, un'opportunità é farne un frullato ultra-vitaminico e disintossicante!

Articoli correlati

Articoli consigliati