Fashion

Ωοτοκία: il nuovo Gucci book con le immagini di Yorgos Lanthimos

La collezione Gucci Cruise 2020 scattata del regista greco alla Gallaria di Leda di Villa Albani Torlonia a Roma.
Reading time 2 minutes

Questa volta la visione di Alessandro Michele è stata tradotta da Yorgos Lanthimos, regista cinematografico e teatrale, fotografo, produttore e sceneggiatore greco con un nuovo libro firmato Gucci intitolato Ωοτοκία (Oviparity). Tra le opere più importanti di Lanthimos non possiamo dimenticarci il film The Favourite con Emma Stone candidato agli Oscar, il distopico The Lobster o il graffiante black humor di Dogtooth. Il nuovo libro raccoglie una serie fotografica con la collezione Cruise 2020 di Gucci realizzata alla Galleria di Leda di Villa Albani Torlonia a Roma valorizzando ancora una volta il territorio italiano. Una location perfetta per raccontare la collezione, la villa del XVIII secolo progettata dall'architetto Carlo Marchionni è stato il centro culturale e teatrale dove avevano luogo esibizioni di concerti, danze e commedie in maschera. Le immagini del libro mostrano uomini e donne anziani la cui pelle incipriata allude al pallore del marmo, le pose sono statuarie e i soggetti si mostrano in relazione tra di loro: si abbracciano e si toccano teneramente invitando l'osservatore a considerare il rapporto tra eternità e bellezza delle statue scolpite. 

Il libro Ωοτοκία (Oviparity) sarà pubblicato a Novembre e distribuito da IDEA Books al Gucci Garden di Firenze e al Gucci Wooster a New York. Grazie a questo nuovo libro e al progetto di Gucci anche la Galleria di Leda di Villa Albani Torlonia potrà essere restaurata. 

/

Articoli correlati

Articoli consigliati