Anouki - L'Officiel
interviste

Anouki

Anouki ha 26 anni, è una stilista originaria di Tbilisi ma quasi adottata da Milano. Una vita tra Parigi e Milano dove, dopo aver studiato fashion design, styling e consulenza all’Istituto Marangoni e all’Accademia del Lusso, Anouki ha deciso che era giunto il momento di lasciare le passarelle per dedicarsi al “fare moda”.
Reading time 1 minutes

Guidata dall’idea di un certo look, di un certo aspetto, nel 2011 crea la sua prima collezione e da quel giorno comincia il suo viaggio. Due anni dopo fonda l’omonimo brand ANOUKI e, dal mercato georgiano, sbarca a Parigi per poi conquistare il mercato occidentale. Un grande successo, nato soprattutto dall’attenzione dei dettagli e dalla cura artigianale dei pezzi, immediatamente riconoscibili grazie al concept proprio della stilista. Ispirata dalla vita, dalla quotidianità di un film o di un incontro per strada, Anouki ha debuttato a Milano con la sua collezione Autunno Inverno. Un ritorno speciale, che profuma di casa e familiarità: qui la designer non solo ha imparato a tradurre un’idea nel linguaggio vivo della realtà.  “Ho creato qui la mia famiglia, i miei tre figli sono nati qui e ho vissuto tra le vie milanesi per più di sei anni. E’ come una seconda casa e sono sempre felice di tornare, soprattutto per un’occasione così speciale”

Un nuovo livello, fatto di nuove sfide e responsabilità ma, riguardo al futuro, Anouki ha le idee chiare e coraggiose: “Tra cinque anni vedo ANOUKI nelle più grandi città del mondo e con un mono marca a Milano”. L’avventura di ANOUKi continua, guidata dal cuore e da ciò che indosserebbe in prima persona, per dimostrare che i sogni possono davvero diventare realtà.

/

Articoli correlati

Articoli consigliati