Food

Spesa depurativa

by Arianna Chierici
11.05.2017
Riequilibrare, con un’alimentazione sana, lo stress calorico-ossidativo a cui abbiamo sottoposto il nostro organismo e aiutarlo a depurarsi ogni giorno, scegliendo i cibi giusti.
Broccolo, cavolo, verza

I broccoli, il cavolo e la verza sono ricchi di fibre, antiossidanti e vitamina C, favoriscono l’eliminazione delle tossine.

 

Photo © pinterest.com

Fagiolini

I fagiolini sono dei legumi che hanno caratteristiche un po’ diverse dagli altri, in quanto contengono una minore quantità di proteine e un’elevatissima quantità di acqua, intorno al 90%. Sono inoltre ricchi di potassio e di fibre, svolgono un’azione depurativa e aiutano il lavoro dei reni.

Photo © pinterest.com

 

Carciofi

I carciofi posseggono la maggior quantità di fibra del mondo vegetale, addirittura 5 grammi. E’ una fibra solubile, che svolge un ruolo molto importante nel tenere bassi i valori di colesterolo e di glicemia nel sangue: questo rende il carciofo una fibra estremamente utile per i disturbi metabolici, ma non solo. Contiene infatti anche una sostanza chiamata cinarina, che sembre giocare un ruolo importante nella protezione delle cellule del fegato.

 

Photo © lacucinaitalia.it

Asparagi

Tra i vegetali, gli asparagi sono l’alimento con il maggior contenuto proteico – il 4% , secondo solo ai legumi. Contengono anche moltissima fibra e acqua e sono quindi molto utili per migliorare la funzionalità renale e per depurarsi.

 

Photo © pinterest.it

Prezzemolo

Il prezzemolo è ricco di vitamina C e di carotenoidi che servono per la formazione della vitamina A. 

 

Photo © lacucinaitalia.it

Mela

La mela contiene considerevoli quantità di fitosteroli e pectina che regolarizzano il transito intestinale. Inoltre è un frutto ricco di fibre e contiene anche vitamin. Masticare una mela a fine pasto favorisce l’igiene orale.

 

Photo © lacucinaitalia.it

Limone

Il limone è importante perchè, oltre a fornire una buona quantità di acido citrico e vitamina C, rende più disponibile il ferro presente nella carne. La vitamina C ha infatti la proprietà di trasformarlo in una forma molto più assorbibile dal nostro intestino, quindi è un abbinamento molto utile, soprattutto per le persone che hanno carenza di ferro.

 

Photo © mypersonaltrainer.it

Aglio

L’aglio è un condimento estremamente importante: è utile per dare sapore agli alimenti ma ha anche benefiche proprietà nutrizionali. Ha un effetto antiaggregante, quindi favorevole per il sistema cardiovascolare e tende a proteggere il sistema immunitario e a tenere sotto controllo la pressione arteriosa.

 

Photo © mangiarebuono.it

Peperoncino

Il peperoncino è ricco di vitamina C e contiene capsicina, che attiva la produzione di succo gastrico, quindi favorisce la digestione.

 

Photo © erboristeriadeifrati.it

Finocchio

Il finocchio è depurativo, soprattutto grazie all’effetto stimolante della diuresi e della funzionalità intestinale. Tonifica il fegato. Il finocchio crudo apporta solo 9 cal per 100 gr quindi consumalo spesso e volentieri!

 

Photo © pinterest.it

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati