Fashion Week

La fuga urbana di Michael Kors

Sulla passerella di questa stagione, Bella Hadid, Kaia Gerber e Adut Akech hanno esplorato la campagna di Michael Kors mentre Orville Peck si esibiva
Reading time 1 minutes

Un senso di "glamour accogliente" per la collezione autunno inverno 2020 di Michael Kors che propone di risolvere un grosso dilemma tra stile e comfort. L'ispirazione di questa stagione? Chic rilassato con un senso di lucentezza urbana. All'American Stock Exchange, lo spazio è stato trasformato in una casa di campagna astratta e lo show ha anche presentato una performance del musicista country del momento Orville Peck. Al fashion show ha partecipato un cast meraviglioso, tra cui Bella Hadid, Kaia Gerber, Adut Akech e Freja Beha Erichsen. "Penso che tutti possiamo relazionarci con il sentirci un po' troppo inseriti a volte", ha dichiarato Michael Kors in una nota stampa. “Questa collezione esplora l'idea di allontanarsi da tutto, di prendere tempo per fuggire nella natura e fare rifornimento. Naturalmente dal momento che non possiamo spostarci tutti in campagna, abbiamo esaminato il modo in cui puoi prendere quella sensazione di privacy e intimità e fonderla con il lusso di cui hai bisogno in un ambiente urbano". Michael Kors progetta un'uniforme per farlo e per portare anche quello spirito nella loro vivace vita quotidiana.

/

Articoli correlati

Articoli consigliati