Fashion Week

Azzaro Couture: la prima di Olivier Theyskens

Il debutto di Olivier Theyskens con la Haute Couture di Azzaro Couture e la performance "Seedy Tricks" di Sylvie Kreusch
Reading time 2 minutes

Per il debutto alla digital couture week parigina, Olivier Theyskens mostra la collezione Fall Winter 2020-21 di Azzaro Couture con una performance musicale di Sylvie Kreusch. Un video musicale evanescente e dai tratti retró, in cui protagoniste sono nuove le silohuette diesgnate dal designer belga. Su lunghi abiti in velluto e lurex drappeggiati Theyskens reinterpreta l’iconico motivo a tre anelli della Maison con cristalli ricamati, disponendosi anche in una versione allungata per evidenziare le curve naturali del corpo. Inoltre viene ripreso il lavoro del fondatore Loris Azzaro sull’essenzialità dei tagli, un lavoro che il designer ha raccontato come una nuova idea di sintesi per gli abiti couture che vengono creati con minor impiego di tessuti e materiali. Ad indossare la collezione Haute Couture, Sylvie Kreusch la voce del gruppo alternative-indie belga Warhaus. Dopo aver collaborato per i soudtrack di Prada e Ann Demuelemeester, produce insieme a Lukas Dhont una performance visiva di "Seedy Tricks" il suo primo singolo da solista per la presentazione digitale di Azzaro Couture. 

/
ghgskblhdc

Video created by Sylvie Kreusch, Alessandro Cangelli, and Lukas Dhont
Performance Sylvie Kreusch
Director Lukas Dhont
Creative Direction Alessandro Cangelli
Director of Photography Kanamé Onomaya
Fashion Director Tom Eerebout
Hair Louis Ghewy
Make-up Cecile Paravina for l’Oréal Paris
Music Seedy Tricks
composed and performed by Sylvie Kreusch

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati