Officine Lab, 12 promesse del cinema italiano - L'Officiel
eventi

Officine Lab, 12 promesse del cinema italiano

​Un intero anno passato nelle più importanti Scuole ed Accademie di formazione artistica, una grande attenzione anche alle realtà meno note, decine e decine di talenti, la missione di selezionare solo i migliori.
Reading time 2 minutes
/

Un intero anno passato nelle più importanti Scuole ed Accademie di formazione artistica, una grande attenzione anche alle realtà meno note, decine e decine di talenti, la missione di selezionare solo i migliori.

Officine Lab, arrivata alla sua ottava edizione, in occasione del Festival del Cinema di Roma ha portato sul tappeto rosso 12 talenti di età compresa fra i 18 e i 25 anni: Liliana Bottone, Valerio Cappelli, Irene Casagrande, Giuseppe De Domenico, Lorenzo Frediani, Anna Manuelli, Eugenio Mastrandrea, Priscilla Muscat, Francesca Pasquini, Michele Ragno, Dimitri Skofic e Pietro Turano.

I ragazzi del futuro cinema italiano, durante i due anni di permanenza in "Officine Lab", avranno la possibilità di seguire un percorso a loro strettamente dedicato, la possibilità di accedere a masterclass esclusive e quella non meno importante di conoscere e lavorare con i maggiori esperti del loro settore, casting directors, produttori, registi e case cinematografiche.

Due le giornate già organizzate da Officine Artistiche, molto quello che i ragazzi hanno già potuto imparare da coloro che li hanno preceduti, da coloro che possono migliorarli e crescerli aprendogli una strada sul futuro che desiderano.

Officine Lab, che da anni opera nel settore dei giovani talenti, ha scoperto artisti che oggi rappresentano l'Italia nel mondo: Lorenzo Richelmy, il Marco Polo dell'amatissimo Netflix, Miriam Karkvist e Sara Serraiocco, entrambe rappresentati nostrane di due edizioni di Shooting Stars al Festival di Berlino, Maria Roveran reduce dal suo primo tappeto rosso al festival di Venezia per il film "Questi giorni" e ancora Jacopo Olmo Antinori, Elena Radonicich, Marco Rossetti e tutti i fortunati che, dopo essere stati accuratamente selezionati durante le edizioni passate, hanno cominciato il percorso che li vede protagonisti del loro sogno.

Articoli correlati

Articoli consigliati