Beauty

Victoria Beckham, i tips della sua skin care

Gli ingredienti della skincare di Victoria Beckham? Creme extra lusso, layering e bava di lumaca
Reading time 3 minutes
Instagram @victoriabeckham

Dopo il successo della capsule collection di make up in collaborazione con Estée Lauder, Victoria Beckham si prepara a lanciare la propria linea beauty comprensiva di trucco, fragranze e prodotti skin care. VB Beauty, così si chiamerà, in debutto a fine 2019 e già attesissima. Perché di Vicky tutto si può dire, ma non che non abbia una pelle bellissima. Alla soglia dei 45 anni, la ex Posh Spice è più in forma che mai: forse i suoi lontani problemi di pelle, da lei stessa dichiarati in più di un'intervista, le hanno insegnato come prendersi cura di sé al meglio? Stando a vedere dal tono del suo viso, verrebbe da dire di sì: passo dopo passo, i segreti di Victoria Beckham nella sua skincare quotidiana.
 

Victoria Beckham skincare: le creme preferite
 

Le creme più amate da Victoria Beckham nella sua beauty routine sono tutte extra lusso, vere e proprie coccole per il viso. La stilista, apprezzatissima per il suo marchio di moda minimal, ha più volte raccontato di amare le marche La Mer, Sarah Chapman, ed Estée Lauder delle quali è addicted di sieri, creme giorno e notte oltre che di maschere nutrienti.
 

Victoria Beckham skincare: il layering

Layering cosa vuol dire? Victoria lo sa benissimo. Stando a quanto dichiarato dal suo dermatologo Harold Lancer a Elle, la tecnica con cui Beckham applica sieri e creme segue una logica precisa, detta appunto layering: applicare prima le texture più leggere, come i trattamenti liquidi, e solo in seguito quelle più corpose. Così facendo la pelle del viso, già idrata con un siero, ad esempio, sarà più pronta ad assorbire tutti i nutrienti della crema viso. L'ultimo step prima del make up è sempre la crema solare, ideale per prevenire la comparsa di macchie scure. 
 

Victoria Beckham skincare: i trattamenti particolari

Senza dubbio, Vicky è tra le pioniere del beauty: è sempre una delle prime a provare trattamenti originali dagli ingredienti decisamente insoliti, ma benefici. Tra i motivi che l'hanno spinta a scoprirli il fatto di soffrire di una pelle soggetta ad acne e imperfezioni: sempre su consiglio del Dott. Lancer ha provato trattamenti alla bava di lumaca, alla placenta di pecora, al veleno d'api e persino alla polvere d'oro. Prodotti strani, certo, ma che promettono effetti positivi e che, nonostante possa sembrare il contrario, salvaguardano il benessere animale. A giudicare dalla bellezza della sua pelle, Victoria Beckham ci ha visto lungo ancora una volta. 

Articoli correlati

Articoli consigliati