International Watch Review

First Lady: La nuova campagna per la borsa Lady Dior

Dior si domanda "Che cosa significa essere una donna?" nell' ultima campagna per la borsa Lady Dior, interpretato da una moltitudine di donne di talento come Angelababy, Kat Graham, Wang Likun e altre
Reading time 1 minutes

Cosa significa essere una donna? Una domanda del genere è forse una delle più difficili a cui rispondere. Ma questo è esattamente ciò che Dior si domanda nell'ultima campagna per la sua  Lady Dior bag. La nuova serie di What's Ladylike esplora le diverse definizioni e manifestazioni di una donna, con l'aiuto di donne sofisticate dalle mille sfaccettature e sofisticate come l'attrice Angelababy e la cantante Kat Graham.

 

 

Creata nel 1995, la borsa Lady Dior prende il nome dalla principessa Diana, che era una grande fan del modello, spesso avvistata con una versione nera super chic. La borsa è immediatamente riconoscibile con il suo modello trapuntato, il famoso "cannage", ispirato alle sedie Napoleone III utilizzate da Christian Dior per il sitting degli ospiti durante le sue sfilate di moda. Nel corso degli anni la borsa a mano è stata reinterpretata da vari designer e artisti, ognuno dei quali le ha dato una diversa sfaccettatura di femminilità, così perfettamente incarnata dalla borsa.

1573647677022992 1.11573647678336760 1.2
1573647679100616 1.31573647680062481 1.4

Scattata dal famoso fotografo Joan Braun, la nuova campagna presenta 15 donne di diversa provenienza e professione, insieme alle rispettive interpretazioni preferite della Lady Dior. La serie di artiste, modelle, attrici e ballerine di talento comprende Angelababy, Kat Graham, Wang Likun, Olimpia della Grecia, Wan Wan, Adesuwa Aighewi, Ruth Bell, Sarah Grace Wallerstedt, Lineisy Montero, Yihan Sun, Alisha Nesvat, Anne Nakamura, Eleonora Abbagnato, Evelyn Nagui e Adria Ajrona.

/

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati