Viaggi

Salone del Mobile: Where To Sleep

A Milano va in scena il Salone del Mobile, scopri le nostre 5 scelte per alloggiare immersi nel design.
Reading time 4 minutes

Ogni anno in occasione del Salone del Mobile, Milano viene presa d'assalto da turisti e curiosi di tutto il mondo. Se pensate di fare un salto nella città meneghina e concedervi una breve pausa, per scoprire tutti gli stimolanti appuntamenti della Design Week, vi consigliamo 5 imperdibili location in cui alloggiare, dove trovare relax in questi giorni così frenetici. 

Magna Pars Suites Milano è Il primo Hotel à Parfum distillato di eccellenza italiana. L’amore per i profumi, per l’arte e per l’ospitalità ha portato la famiglia Martone a fondare, nella ex fabbrica di profumi, l’Hotel cinque stelle Magna Pars Suites Milano per vivere attraverso tutti i sensi un’esperienza unica. I suoi ingredienti olfattivi, i legni, i fiori, i frutti e un giardino nascosto danno vita a un luogo magico immerso nella riservata Via Forcella, nella caratteristica Milano dei Navigli, a pochi passi dalla storica Stazione di Porta Genova e dalla vivace Via Tortona, centro nevralgico della moda e del design.

 

/

STRAFhotel & Bar 
La particolarità dell'Hotel risiede nell’uso che l’Architetto ed Interior Designer Vincenzo De Cotiis fa dei materiali. Scelti per la loro pigmentazione naturale, vengono trasformati attraverso interventi quasi esclusivamente manuali già immaginando l’effetto finale che la luce creerà riverberandosi sulle loro superfici a seguito di manipolazioni e interventi, molti dei quali sperimentali. Così il cemento utilizzato per scale e pavimenti, l’ottone ossidato, l’ardesia tagliata a spacco, le garze invecchiate e strappate a mano, racchiuse tra lastre di vetro per creare elementi autoilluminanti, regalano un’atmosfera calda a dispetto dei materiali duri, spesso di provenienza industriale. La predilezione per gli aspetti non finiti é del tutto apparente, dal momento che ogni dettaglio, ogni finitura, subisce sofisticate elaborazioni. 

/

Palazzo Segreti: 
Un Palazzo-hotel materico e misterioso che si riappropria del concetto di privacy. Emblema di uno charme d’altri tempi per l’eleganza del palazzo d’epoca, incastonato nel pieno centro di Milano - fra la Scala e il Castello Sforzesco - questo nuovo spazio accoglie gli ospiti come una grande casa accogliente. 18 stanze, dotate dei massimi comfort, si differenziano le une dalle altre per carattere, colori, arredamento e finiture, ma un unico fil rouge le accomuna: l’atmosfera suggestiva, le luci soffuse, le nuances che richiamano il mistero. Alcune stanze, giocando sul tema dell’alcova, integrano la sala da bagno nella camera per una fusione totale fra benessere, ristoro e piacere dei sensi.

 

/

Attico Milanese: 

A soli quindici minuti a piedi dal Duomo si trova un attico recentemente ristrutturato, arredato con mobili, lampade ed elementi moderni ed chic, adatti per l’occasione. Qui si avrà la sensazione di essere a casa propria grazie al calore dell’ambiente, ma anche di dormire in uno showroom! Un accogliente attico a due piani situato in un palazzo d’epoca dei primi del ‘900 pronto ad ospitare fino ad un massimo di cinque persone. Offre due camere da letto, due bagni, una zona soppalcata con un piccolo studio e un terrazzo piantumato e arredato con vista sui tetti della città. 

/

Jungle House 

Chiunque abbia mai sognato di soggiornare in una casa confortevole e luminosa ma che allo stesso tempo ricordi una giungla selvaggia, con questa casa ha la possibilità di realizzare questo desiderio. Il design di questo appartamento è eccentrico e fuori dalle regole e si ispira ai lavori di Henri Rousseau. Un fantastico monolocale situato nel cuore del quartiere milanese Brera, ricco di eleganti locali notturni. Un tocco eccentrico in in stile jungle non guasta mai!

/

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati