Viaggi

Scopri il Norwegian Whale Watching Museum

L'edificio a forma di balena si trova in un piccolo villaggio costiero e attira oltre 50.000 osservatori di mammiferi all'anno.
Reading time 2 minutes

Un nuovo straordinario museo di osservazione marina sarà costruito sull'isola di Andoya, nel nord della Norvegia. Progettato dallo studio di architettura con sede a Copenaghen Dorte Mandrup, - "The Whale" - come è stato soprannominato, non sarà altro che fedele al suo nome. La struttura è stata progettata per somiglianza all'animale familiare alla regione. 

L'apertura del museo è prevista per Andenes, un piccolo villaggio costiero sulla punta dell'isola dell'arcipelago di Vesteralen. Situata a circa 300 chilometri a nord del circolo polare artico, la regione è nota per essere uno dei posti migliori per avvistare mammiferi migratori nel mondo, attirando oltre 50.000 visitatori all'anno.

Situata ai margini dell'oceano, la struttura curva deve sembrare una conseguenza naturale del paesaggio roccioso, come se, secondo Dorte Mandrup, "È come se un gigante animale marino avesse sollevato un sottile strato di crosta terrestre e creato una cavità sotto". Una volta completato, "The Whale" fungerà da museo educativo per le migliaia di turisti che si riuniscono ogni anno ad Andenes. Il tetto coperto di pietre a forma di conchiglia fungerà anche da piattaforma di osservazione a cielo aperto.

Articoli correlati

Articoli consigliati