48h a Kyushu, l'isola subtropicale del Giappone - L'Officiel
viaggi

48h a Kyushu, l'isola subtropicale del Giappone

Il Giappone è un mondo di delicatezza, dove raffinatezza e bellezza si uniscono per regalare esperienze uniche. Nel Giappone sud-occidentale, sull'isola di Kyushu, i villaggi continuano a vivere seguendo le antiche tradizioni giapponesi. Sale da tè, Onsen, ristoranti tradizionali, porcellane e molto altro. Ecco cosa fare se avete solo 48h per visitarla.
Reading time 2 minutes

La porcellana

L'isola di Kyushu ospita alcune delle più belle ceramiche del mondo. Da Karatsu a Imari, passando per Arita, i laboratori producono  le ceramiche più famose di tutto l'arcipelago. Teiere, ciotole di riso e tazze da tè fanno parte del vasto repertorio dell'arte giapponese.

 

Dormire in un Ryokan

A Karatsu, il Ryokan Yoyokaku, è l'antica dimora dei Samurai. Dormire in una tradizionale locanda giapponese è l'esperienza perfetta per immergersi nella cultura giapponese. La tradizione inizia al momento esatto dell'arrivo, quando è essenziale togliersi le scarpe e indossare un kimono. Dormire su un tatami è, contrariamente a quanto potrebbero pensare gli occidentali, molto confortevole, in Giappone vige il mantra del "meno", per essere dei veri re. Le camere sono minimaliste, contengono infatti solo l'essenziale  per fare del bene alla mente.

 

/

Gustare la cucina tradizionale giapponese

Per un'esperienza completa. La cucina Kaiseki rispetta gli aspetti fondamentali della cucina giapponese: ingredienti naturali cotti al momento e in quantità bilanciate. La tipologia di cucina rispetta le stagioni per poter godere delle verdure migliori. In Giappone, il rituale del pasto offre una successione di piccoli piatti (caldi e freddi) serviti in delicati piattini in porcellana. Tutto all'insegna della bellezza e della raffinatezza, anche la presentazione ha un ruolo fondamentale nell'esperienza culinaria.

 

 

Onsen

Isola di Kyushu possiede numerose sorgenti termali dette Onsen di origine vulcanica, abbondanti in Giappone. L'usanza ancestrale del bagno fa parte del rito religioso (dalla purificazione dello Shintoismo), ma anche della cura della salute ed è parte del rituale di bellezza. 

 

Partecipare ad una cerimonia del tè

I giapponesi bevono il tè durante i pasti. La bevanda calda è ottima per il corpo ed è parte integrante della cultura giapponese. E' usanza comune partecipare alla cerimonia del tè.

 

 

/

Articoli correlati

Articoli consigliati