viaggi

3 itinerari nelle location di 3 serie tv

Da Narcos a Peaky Blinders, i luoghi in cui sono state girate le storie più appassionanti degli ultimi anni
Reading time 4 minutes

Ci sono storie che sono capaci di appassionare come poche altre, tanto da volerle rivivere in ogni modo possibile. Se avete amato Narcos con Pablo Escobar o le avventure della gang di Peaky Blinders, sappiate che potete riassaporare quell'atmosfera, anche se solo per un attimo: gli itinerari serie tv nelle location in cui sono state girate, da visitare almeno una volta nella vita se siete accaniti del piccolo schermo.
 

Gli itinerari nelle location delle serie tv: Medellín, Colombia - Narcos
 

Una delle serie tv più amate degli ultimi anni è senza dubbio Narcos. Protagonista Pablo Escobar che, negli anni '80, arriva a Medellín, in Colombia. E nonostante molte delle location in cui è stata girata la celebre serie tv siano a Panama, in Cile e gli Stati Uniti, Netflix non ha mancato di inserire anche questa città, scelta per girare alcune delle scene più significative. Come El Poblado, il quartiere ricco della città in cui il Palazzo Monaco la fa da padrone. Completamente bianco, è qui che Escobar si nasconde fino allo scoppio della guerra col cartello di Cali. Se desiderate vederlo, affrettatevi: il Comune di Medellín ha comunicato che a breve verrà demolito per lasciare spazio a un parco dedicato alle vittime del narcotrafficante. Tuttavia non è l'unica location della serie tv visitabile nei dintorni, perché incastonato nelle montagne si trova il Barrio Pablo Escobar. Nell città bassa, poi, c'è il Parco Bolivàr: qui, prima di morire nel decimo episodio, Escobar mangia un gelato. Una scena in netta contrapposizione con ciò che accadrà in seguito.
 

Gli itinerari nelle location delle serie tv: Pittsburgh, USA - Mindhunter
 

Una delle produzioni Netflix meglio riuscite degli ultimi anni, Mindhunter. La serie tv, che racconta la nascita del profiling, è stata girata per la gran parte a Pittsburgh, Pennsylvania e, per la casa di Holden Forde e per la sede centrale dell'FBI, il luogo scelto è la stato lo Strip District. Si tratta di uno dei quartieri storici della città, nato come zona industriale e sede le prime fabbriche Heinz. Oggi questo è il Chelsea Market di Pittsburgh, luogo in cui è possibile assaporare il cibo etnico migliore in città, ma anche osservare le meraviglie all'interno delle numeroso gallerie d'arte. Johnatan Groff, attore che impersona il protagonista, durante la registrazione della serie tv era di base a Lawrenceille, uno dei quartieri più belli della città. Qui era di casa al Bar Marco, nella centralissima Penn Avenue, e al Pamela’s, catena di diner famosa in tutta la città di cui amava particolarmente i pancakes.
 

Gli itinerari nelle location delle serie tv: Liverpool, UK - Peaky Blinders
 

La storia di Peaky Blinders, serie tv della BBC di successo mondiale, è ambientata prevalentemente a Birmingham. Tuttavia, le location scelte per girarla sono a Liverpool: questo perché, rispetto a Birmingham, avrebbe un maggior numero di edifici costruiti in epoca vittoriana. La grande maggioranza dei luoghi scelti si trova sulla sponda occidentale del fiume Mersey, arteria che attraversa la città. South, Kinmel e Powis Streeth, spesso sfondo delle avventure della gang, sono nel quartiere di Toxteth. Da visitare assolutamente, se questo è tra gli itinerari serie tv che più trovate allettanti, è Powis Street. Una strada fantasma rimasta tale fino all'arrivo della troupe che ha dipinto di nero le facciate delle case a schiera con l'obiettivo di rendere l'atmosfera quanto più simile a quella della Birmingham industriale. Tutt'ora disabitate, non è stato cambiato nulla nel loro aspetto e, oggi, appaiono esattamente come sul piccolo schermo. 
 

Articoli correlati

Articoli consigliati