Viaggi

Fughe musicali d'inverno

Cercate alternative alle solite settimane bianche? Per voi ne abbiamo selezionate quattro
Reading time 4 minutes

La stagione invernale è ormai alle porte e gli impianti sciistici di parecchie località sono già aperti da settimane. Sveglie mattutine, colazioni sostanziose, outfit da spedizione artica, skipass, piste affollate e relative code sono in arrivo per ogni amante di sci o snowboard.

Perché invece non preferire climi caldi, spiagge assolate, vegetazioni lussureggianti, costumi e occhiali da sole, da qui e fino a marzo inoltrato? Se la vostra voglia di fare festa ballando la migliore musica elettronica non finisce con la bella stagione, uno di questi quattro festival che abbiamo selezionato per voi potrebbe essere un buon motivo per prenotare un volo e andare a farsi un bel bagno in un mare tropicale. E non solo.

Epizode⁴

Phu Quoc, Vietnam

27 dicembre - 7 gennaio

Epizode Music and Art Festival ritorna per la sua quarta edizione per un capodanno da urlo in Vietnam. La location idilliaca è l’incredibile isola di Phu Quoc dove i migliori dj minimal, house e techno saranno la vostra colonna sonora tra mari da sogno, palme, sabbia bianca e tramonti da cartolina: un capodanno tanto alternativo quanto memorabile. Il festival negli ultimi anni ha guadagnato la fama mondiale che un evento del genere si meritava, quindi preparatevi per 11 giorni e 11 notti di musica no stop, installazioni, stage a ridosso del bagnasciuga e sound system di alta caratura sull’ormai celebra spiaggia di Sunset Sanato.

Line-up: Abelle, Anja Schneider, Apollonia, Craig Richards, DOTT, Lehar, Lilly Palmer, Loco Dice, Mashkov, Nicolas Lutz, Ouissam, Ricardo Villalobos, Sofia Rodina, Sunju Hargun, wAFF, William Djoko e tanti altri.

Day Zero Festival

Tulum, Messico

10 gennaio 

È stato definito, da alcuni addetti ai lavori e dal gotha della stampa di settore “un party come non s’era mai visto prima” ma anche come “il rave (legale) più grande che il Messico abbia mai visto”. Il Day Zero Festival promette e consente di farvi bruciare molto rapidamente tutte le calorie accumulate durante le abbuffate in famiglia tra Natale e capodanno. La location è inusuale, siamo infatti nella giungla dello Yucatan a pochi passi dall’affascinante e ormai gettonatissima Tulum. Chi ha prima pensato e poi reso possibile questo evento tra il cosmico e lo sciamanico è qualcuno che ci ha spesso abituato ad andare ben oltre i confini di ciò che eravamo abituati a sentire: stiamo parlando del producer di successo, proprietario della label Crosstown Rebels e un tastemaker di grande rilievo, Damian Lazarus.

Line-up: Âme, Ae:ther, Audiofly, Art Department, Bedouin, Black Coffee, Concret, Damian Lazarus - ovviamente non poteva mancare, Dubfire, Ellen Allien, Luciano, Moscoman, Priku, Sidartha Siliceo, Serge Devant, Tibi Dabo, Yulia Niko.

Envision Festival

Puntarenas, Costa Rica

17 - 24 febbraio

Il Costa Rica è noto per la sua straordinaria biodiversità - ospita oltre mezzo milione di specie vegetali e animali diverse - e per i suoi paesaggi davvero mozzafiato. Meta ideale per entrare in contatto con una natura selvaggia assolutamente unica, ma anche per passare, dopo le vacanze natalizie, un settimana indimenticabile all'Envision Festival. Uno dei focus principali quest’anno sarà lo yoga: sono previste classi nei due yoga temple dedicati, ma anche tour escursionistici, workshop su astrologia e rimedi naturali. La musica, ovviamente, si adatterà a queste atmosfere rilassate e mistiche.

Line-up: Amanda Sage, Be Svendsen, Chali 2Na, Clozee, Dj Drez, Emancipator, Govinda, Jai Dev Singh, Monolink, Nako and Medecine for the People, Paul Stamets, Rachel Braten, Rüfüs du Sol, Soohan, Stavroz, The Funk Hunters, Tipper, Yokoo e molti altri.

SXM Festival

Saint Martin, Caraibi

11 - 15 marzo

Siamo a Saint Martin, isola delle Piccole Antille nei Caraibi nord-orientali di soli 87 km², celebre per il suo aeroporto internazionale a ridosso di Maho Beach. Qui, alla faccia dei più anonimi, vasti e affollati festival della zona tropicale, una molto più intima - ma al tempo stesso influente - combriccola di aficionados di questo dancefloor isolano si ritrova ogni anno per trascorrere qualche giorno nel benessere più totale e nel rispetto della cultura, della scena e della tradizione dell’elettronica contemporanea. SXM Festival - al contrario dell'ormai famigerato e naufragato Fyre - realizza davvero tutte le promesse paradisiache che potete immaginare, su di un'isola immersa nelle acque turchesi, popolata da palme a perdita d'occhio e spiagge da sogno.

Line-up: Bedouin, Blond:ish, Britta Arnold, Cassy, Chaim, Dj Tennis, Enzo Siragusa, Holmar, Jade, Jan Blomqvist, Jenia Tarsol, Loco Dice, Luca Bacchetti, Maga, Maher Daniel. Marco Carola, Parallels, Ricardo Villalobos, Rony Seikaly, Sabo, Sainte Vie, Serge Devant, Sonja Moonear, Unders, wAFF, Yokoo e tanti altri.

Articoli correlati

Articoli consigliati