Hommes

Viaggiare leggeri: la valigia dell'uomo moderno

Quanti km si percorrono in abito ogni giorno? Boggi Milano ha studiato una formula per chi non si ferma mai
Reading time 2 minutes

Colazione al bar, aereo alle 7.00 del mattino, taxi, hotel, pranzo di lavoro. Scegliere cosa indossare; impresa difficile quando si cerca un’unica soluzione adatta a situazioni diverse e a diversi momenti della giornata. Vestire classico, ma senza costrizioni, senza rinunciare alla propria personalità. Sentirsi a proprio agio, ma allo stesso tempo in ordine, impeccabile. Il sogno per chi viaggia spesso: una giacca leggera come una camicia, versatile e senza pieghe. Boggi Milano con “Aria” risponde a questa esigenza: 350 grammi di lana ingualcibile. Leggerissima. Arrivati a destinazione, aprendo la valigia, sarà una piacevole sorpresa scoprire che la giacca durante il viaggio non si è stropicciata. Intonsa, come nuova. Un capospalla pensato per chi si muove in città, in motorino, in tram, in auto; per chi rimbalza da un appuntamento all’altro, per chi ha la necessità di sentirsi sempre a posto. Di lana, seta e lino, o tessuto check dal gusto vintage, le giacche diventano un look perfetto e comodo anche per un fine settimana all’insegna del relax. 
Boggi Milano dal 1939, un’azienda che nel corso degli anni ha osservato l’evoluzione del businessman, comprendendone i bisogni sotto forma di abito. L’uomo di oggi è cosmopolita, ha casa a Londra, ma esercita la sua professione tra Milano, Parigi, New York e Los Angeles. Invia le mail dal cellulare mentre aspetta la prossima coincidenza, è in conference-call con Parigi, mentre sta pranzando con delle tapas a Lisbona. Il suo ufficio è un non-luogo e la comodità diventa condizione fondamentale per affrontare i continui spostamenti. È sempre connesso, portatile nello zaino, auricolari. L’abito non è un’uniforme che indossa quotidianamente, è uno stile di vita. 
La collezione primavera-estate 2019 di Boggi Milano si divide in due proposte: smart casual e easy formal. Elegante e rilassato e viceversa. 
La versalità è il principio su cui si sviluppa anche la linea di accessori, come le sneakers, che si abbinano perfettamente con il completo. 
E sotto la giacca, la camicia di tencel, un’eccezionale fibra ecosostenibile e biodegradabile derivata dalla lavorazione della cellulosa che viene estratta dall’albero di eucalipto. L’abito formale è cambiato negli anni, meno costretto, più rilassato, moderno. 
Le necessità di oggi sono cambiate. Il completo si sceglie e si acquista sul sito (www.boggi.com), dalla scrivania o davanti a un caffè nella cabina ristorante di un treno.

Articoli correlati

Articoli consigliati