Hommes

Tim Coppens PE 2018

American Dreamer
Reading time 1 minutes

Dopo aver presentato la sua ultima collezione maschile durante la scorsa edizione di Pitti Uomo a Firenze, Tim Coppens guarda con occhio curioso ed europeo alla cultura americana e svela le nuove proposte per la primavera-estate 2018 che partono da forme e da un mood rilassato proprio del mondo statunitense. 

C’è tanto sportswear, ma non solo. Una collezione ricca, tra accenni di un formalismo mai rigido e tessuti tecnici che sono la base per capi estremamente versatili, ben realizzati e funzionali. Il designer attinge dalla cultura rap per felpe e hoodies, dalle uniformi militari e corpi speciali per le giacche bomber, i trench e i parka a righe rosse e bianche.

Coppens collabora con Clark’s per le calzature e col brand tedesco Mykita per gli occhiali da sole con lenti a specchio. Completano la collezione la collaborazione con Wrangler, storico marchio americano di jeans, con una serie di pantaloni in denim vintage, e l’anticipazione di un nuovo progetto che vedrà i due brand lavorare di nuovo insieme e che sarà svelato la prossima stagione.

/

Articoli correlati

Articoli consigliati