Hommes

Lo sportswear si riconferma un trend forte a Pitti Uomo

Nel guardaroba maschile della Primavera Estate 2020 la moda sartoriale incontrerà l'actiwear creando un equilibrio perfetto
Reading time 3 minutes

Nonostante questa edizione di Pitti Uomo abbia segnato il ritorno di un abbigliamento formale pur sempre rilassato, l’activewear e lo sportswear conservano ancora un posto privilegiato nel guardaroba del maschio urbano. Molti brand hanno puntato soprattutto su giacche e capispalla in generale. Questa volta la vera sfida è nei dettagli e nella qualità dei tessuti. Il risultato? Collezioni colorate e confortevoli che strizzano l’occhio all’estetica e virano dritto alla funzionalità.
Colmar propone una collezione all’avanguardia con soluzioni tecniche ed estetiche che puntano alla praticità. Il guardaroba ideale comprende capi light down in piuma, le Shell Jacket termonastrate e gli immancabili accessori: zaino, porta smartphone e porta oggetti che possono essere appesi ai capi stessi e personalizzati secondo propri gusti e necessità. Le felpe in cotone e full zip con cappuccio sono indossate su pantaloni e bermuda dello stesso tessuto mentre i colori di stagione sperimentano tonalità come il rosso, il giallo, il verde e il blu con nastri ton sur ton affiancanti a proposte in argento con nastri multicolor a contrasto. Parajumpers, invece, rivisita gli antivento Windbreaker o AllWeather, capi pensati per ogni condizione meteorologica che questa volta sono di cotone leggero e nylon più morbido per un’esperienza più piacevole al tatto. Ai piumini sono stati aggiunti i meravigliosi Extra Light, che alle basiche silhouette abbinano la pratica cargo pocket, per una leggerezza imbattibile. Novità di stagione è il Light Thermal, capo nato dalla collaborazione con lo stilista Giapponese Yoshinori, proposto in tessuto stretch ultralight, imbottito con una leggerissima ovattina trapuntata sull’interno, per un fit e comfort incredibili. Blauer USA presenta una collezione fatta di capi spalla, maglieria, pantaloni, vestiti e costumi da bagno che riattualizzano il DNA del brand legato alle forze dell’ordine americane. Nei capi spalla icona della collezione, il nylon tinto capo e il nylon camouflage effetto old vintage sono abbinati al taslan per i dettagli. Mentre bomber, field jacket, overshirt e il parka, sono disponibili in molteplici tessuti: il nylon stretch, il neoprene nastrato, la gabardine di cotone. K-way e bomber con stampe e nastrature esterne ricordano la tradizione del motociclismo americano, ispirazione che ritroviamo anche nei giubbotti in pelle, riproposti in varie qualità di pelli e trattamenti. T- shirt e felpe mantengono vivo lo spirito delle forze dell’ordine americane mentre la polo in jersey e piquet military/summer style si indossano su pantaloni militari con tasconi e bermuda in diverse vestibilità e tessuti. Il total look si completa con Blauer Beachwear, boxer da bagno dall’impronta basic/police, con stampe dal gusto americano. Sempre per la stagione calda K-way, invece, rilegge il suo prodotto iconico Le Vrai con grafiche camouflage, presentate in versione bicolor o color block con zip, logo e accessori in tinta. Tra le proposte più significative spiccano i capispalla waterproof in poliuretano termoplastico, le giacche con colletto in tessuto traspirante e antivento e il bomber corto in cotone e nylon, idrorepellente e windproof.

Articoli correlati

Articoli consigliati