Hommes

Dunhill, i ricordi di un viaggio tra Parigi e Dakar

La Primavera Estate 2020 del brand britannico

Si accendono i riflettori bianchi sotto la maestosa navata centrale del Museo di Arte Decorative di Parigi. All’immagine dell’infinita eleganza del suo direttore artistico britannico Mark Weston, la collezione del marchio britannio Dunhill è un viaggio iniziatico degli anni Settanta, in moto tra Parigi e Dakar. Morfologie ampie: giacche, ponchi e trench sovrapposti, pantaloni brillanti portati su candide giacche a doppiopetto, accessori flash e babbucce che sfilano sulle note di Laufmasche (Walk). 

 

/

Articoli correlati

Articoli consigliati