shopping

Architettura+lusso

I codici architettonici di Milano incontrano lo stile di Roma per dar vita alla nuova boutique Bulgari
Reading time 55 seconds

Riapre il flagship store di Bulgari a Milano. 

Dopo mesi di ristrutturazione, apre le porte la casa milanese del gioielliere simbolo di Roma, gli spazi sono totalmente rinnovati e i dettagli stupiscono: alle pareti i quadri di Warhol e lampadari di Gio Ponti. 

L'ispirazione è un viaggio nel tempo e nella storia del design,Portaluppi, architetto simbolo della città meneghina, è la musa per soffitti e geometrie. 

Da una sala all'altra si viaggia fra i colori simbolo della maison come il fucsia e l'arancio ispirato ai tramonti romani, i muri si rivestono di fiori grazie a Azuma Makoto  e la luce fa brillare ancor di più i gioielli. 

La boutique Bulgari che si sviluppa in 280 mq, è una dimora lussuosa, simbolo di quell'italianità fatta di eccellenza. 

/

Articoli correlati

Articoli consigliati