"Dance first, think later" - L'Officiel
Pop culture

"Dance first, think later"

Ecco le nostre scene di danza preferite dal mondo del cinema.
Reading time 4 minutes

1. Bande à Part (1964)
Una delle scene più iconiche del cinema moderno. La scena presenta Anna Karina, Sami Frey e Claude Brasseur in un bar a ballare al ritmo della musica di Michel Legrand. I tre attori provarono per un mese, tuttavia, se si presta attenzione, si intravede, tra un passo e l'altro, il loro imbarazzo . Questa scena ha ispirato un altro momento icononico: quello di Uma Thurman e John Travolta in Pulp Fiction.

Bande à part

2. Pulp Fiction (1994)
Considerato come il miglior film degli anni '90, la scena di danza tra Mia Wallace e Vincent Vega sulle note di You Never Can Tell di  Chuck Berry, è la più "cool" del mondo del cinema (oltre a rappresentare il ritorno al ballo di Travolta in un film dopo Sabato Night Fever e Grease). Alcuni dicono che è una copia della scena dance di Barbara Steele e Mario Pisu nel 8 1/2 di Fellini ma Tarantino ha confermato che la vera ispirazione è stata Bande à Part. In ogni caso, è impossibile vederla senza che venga voglia di scatenarsi. "Ora, voglio ballare, voglio vincere, voglio quel trofeo, quindi balla bene."

Pulp Fiction

3. The Breakfast Club (1985)
Cinque sconosciuti, con nulla in comune, e quello che doveva essere un sabato tranquillo a scuola diventano le premesse del grande successo diretto da John Hughes. Nella storia del cinema è forse il primo film che ritrae la vita di un gruppo di adolescenti dalle diverse personalità, genere diventato, nei decenni successivi, molto popolare. Una giornata che, passata tra le mura scolastiche, diventa una specie di terapia di gruppo. Divertente, commovente e onesto.

The Breakfast Club

4. Blue Valentine (2010)
Durante la pre-produzione del film, il regista Derek Cianfrance disse a Ryan Gosling e Michelle Williams che ognuno dei loro personaggi avrebbe dovuto avere un talento speciale. Sarebbe stato compito degli attori scegliere quale, per poi mostrarlo in una scena particolare del film. Per Dean, il personaggio di Gosling, sarebbe stato suonare uno strumento: l'attore allora pensò all'okulele; Michelle, invece, al tip tap. Una settimana dopo, Gosling lasciò al regista un messaggio vocale con You Always Hurt the Ones You Love, quella che poi sarebbe diventata la canzone per la scena. Durante le registrazioni entrambi gli attori sapevano che, arrivati al negozio di abbigliamento, avrebbero dovuto mostrare i loro talenti speciali. La scena, insomma, non è che il frutto dell'improvvisazione degli attori. 

Blue Valentine

5. Moonrise Kingdom (2012)
Sulle note di Le Temps de l'Amour de Françoise Hardy, canzone preferita di Suzy, lei e Sam condividono un momento romantico sulla spiaggia nell'universo creato da Wes Anderson. Per entrambi gli attori quello fu il loro primo bacio. Sapendo questo, il regista parlò ai genitori delle giovani star per spiegare loro cosa sarebbe successo. Il risultato? Una delle scene più innocenti e romantiche del cinema contemporaneo.

 

Moonrise Kingdom

6. Little Miss Sunshine (2006)
Cosa c'è di meglio di un ballo per unire tutta la famiglia? Durante la sua esibizione in un concorso di bellezza, la piccola Olive, interpretata da Abigail Breslin, balla Super Freak di Rick James. La scelta del brano, insieme ai suoi insoliti passi di danza (suggerimento del nonno), disturba la giuria e fa scappare alcune persone del pubblico. La cosa migliore di questa scena è vedere una piccola donna godersi il momento, scatenarsi ed essere se stessa: super freak. 

Little Miss Sunshine

Articoli correlati

Articoli consigliati