Pop culture

Chi c'è dietro il successo delle modelle?

Gli agenti più famosi che si nascondono dietro le copertine patinate: sono loro gli artefici della carriera delle modelle più famose del mondo
Reading time 3 minutes

Piero Piazzi
 

Senza dubbio l'agente di modelle più famoso d'Italia. Ex modello e booker, Piero Piazzi oggi è President Women Management Worldwide, unico italiano a essere mai stato a capo di un network mondiale. Una storia ricca di incontri speciali, la sua. In un'intervista a Vanity Fair racconta di essere stato lui a scoprire Marpessa che, all'inizio, non voleva nessuno ma che poi è diventata un mito. Il suo occhio infallibile è stato quello che, per primo, ha notato l'indefinibile bellezza di una delle top model più conosciute d'Italia, ma anche del mondo: Mariacarla Boscono. In lacrime nei corridoi dell'agenzia, se ne stava andando via coi genitori: fortuna che Piazzi la vide, dando il via a una delle carriere più brillanti della moda contemporanea. Ma non solo: c'è sempre lui dietro il successo di Eva Riccobono, bellissima siciliana che di meridionale ha ben poco (se non la veracità). Sotto la sua guida, ha conquistato le passerelle di tutto il mondo.

Bruno Pauletta
 

Succede che qualche anno fa, tra le diverse puntate di quel capolavoro che è Il Testimone, Pif sceglie di farne una così dissacrante da essere passata alla storia: il titolo, che già di per sé attira, è Il diavolo veste pile. Durante la puntata va per sfilate, backstage, incontra i personaggi più influenti del fashion system e osserva anche le agenzie di modelle. A colpire più di tutti è Bruno Pauletta, agente di Bianca Balti. Titolare dell'agenzia Brave, è stato proprio lui a scoprirla più di 10 anni fa. Scartata da due importanti agenzie di modelle, Bianca Balti arrivo da Bruno insieme alla madre: era irrisconoscibile rispetto a come la conosciamo noi oggi, capelli biondi rasati ai lati, look punk con tanto di piercing, scarpe da skater e salopette sformata. Guardandola, però, Pauletta resta folgorato e, in accordo con quella che un giorno sarebbe diventata una top, le cambia aspetto togliendole tutte quelle sovrastrutture e facendole tingere i capelli di un colore scuro. Un colpo di genio fortunato il suo tanto che, da lì in poi, la carriere di Bianca Balti è decollata: nello stesso anno in cui è stata scoperta firma il suo primo contratto per Dolce & Gabbana.
 

Luiz Mattos  
 

Senior manager di IMG, Luiz Mattos è l'agente che si nasconde dietro l'irrefrenabile ascesa delle sorelle Hadid. Prima con Gigi, poi con Bella, ha instaurato un sodalizio che va avanti fin dai primi giorni della loro carriera. Non le lascia mai, le accompagna ovunque e, si dice, vieta ai giornalisti di fare domande scomode sulla malattia di Lyme (che affligge Bella), sulla politica o, comunque, su temi controversi. Come ha raccontato a coveteur.com: "Gigi ha qualcosa in più rispetto alle altre modelle, una sorta di X Factor. L'ho vista girare per l'ufficio ma non ci eravamo mai davvero presentati,  fino a quando non ho schedulato un appuntamento. Non appena mi ha visto, mi ha abbracciato fortissimo. E io sono rimasto folgorato". 
 

Foto courtesy: in apertura @biancabalti; a seguire @pieropiazzi; @brunopauletta; @luizmattos1906

Articoli correlati

Articoli consigliati