News

"Dior Chez Moi": la nuova home-wear collection firmata Dior

It's loungewear time: accappatoi, delicati poncho e pigiami celebrano l'arte del vivere in casa
Reading time 2 minutes
Capsule collection "Dior chez moi"

Dior lancia la sua prima capsule collection interamente dedicata al lougewear. La nuova realtà in cui stiamo vivendo, il new normal in cui ci troviamo on-off dallo scorso marzo, ha visto trasformare il modo in cui viviamo. La casa è il riflesso di chi la abita. E così anche l’abbigliamento che indossiamo tra le mura domestiche cambia, senza però dover cedere all'idea di stare perennemente in tuta, Dior immagina un mondo di "coccole eleganti" perché in pigiama ci possiamo stare, ma con stile. E se il pigiama lo indossassimo anche per uscire di casa? Grazie all'intuizione di Maria Grazia Chiuri la riposta è sì. Disegnati dal Direttore Creativo durante il periodo di reclusione, i pezzi ideati celebrano l'arte di vivere in casa senza votarsi a uno stile dimesso o a tutti i costi sportivo.

La raffinata stampa toile de Jouy, uno dei codici distintivi della Maison, adorna pigiami, delicati accappatoi e comodi poncho invitano alla raffinatezza e al dolce vivere. In più le righe marinare, il logo Dior decora ciabattine e calzini, tutto in bianco e blu.

Questa nuova linea, inoltre, vede la collaborazione di Pietro Ruffo, artista romano caro al Direttore Creativo, ha ridisegnato i suoi emblematici motivi zodiacali - un omaggio alla natura superstiziosa di Monsieur Dior - come mappa del mondo che collega cielo e terra, continenti e costellazioni, flora e fauna.

 

/
DIOR CHEZ MOI

Tags

capsulecollection
dior
loungewear
diorchezmoi

Articoli correlati

Articoli consigliati