musica

Tomorrowland 31.12.2020

Un capodanno digitale, live in 27 timezone e in compagnia dei migliori DJ del pianeta
Reading time 3 minutes

Viste le premesse attuali, tra un lockdown e l’altro, tra zone multicolore e divieti d’assembramento, non ci si potrà abbondare ai consueti veglioni in compagnia e/o ai party di San Silvestro più sfrenati. Questa volta sarà un capodanno formato casalingo praticamente per chiunque. E allora perché non portare uno dei festival di musica elettronica più conosciuti al mondo direttamente a casa di tutti i suoi aficionados e non solo?

Detto fatto, lo staff del Tomorrowland ha organizzato un gathering virtuale da capogiro proprio per il prossimo 31 dicembre. Si chiama Tomorrowland 31.12.2020 e celebrerà — in formato digitale —la notte di capodanno che in molti stiamo aspettando: quella che, finalmente, si porterà via questo 2020 bisesto.

Le danze s’apriranno alle ore 20 dell’ultimo giorno dell’anno, in 27 fusi orari differenti, dalle Fiji alle Hawaii, da Tokyo a Santiago del Cile.

 

Sui 4 palchi digitali del NAOZ - la venue disegnata apposta per l'evento - s’alterneranno oltre 25 tra i più famosi dj al mondo:

 

Armin van Buuren, Charlotte de Witte, David Guetta, Dimitri Vegas & Like Mike, Diplo, Duck Sauce, Joris Voorn, Kölsch, Lost Frequencies, Major Lazer, Maceo Plex. Martin Garrix, Snoop Doog aka Dj Snoopadelic e molti altri ancora.

Statene pur certi, sarà una notte da ricordare e potrete godervela in tutta comodità dal salotto di casa vostra tramite computer, laptop, smartphone o tablet.

Dopo l’esperienza del Tomorrowland Around the World della scorsa estate — una sorta di prova preliminare, rivelatosi un successo — è quasi arrivato il momento d’immergersi nell’esperienza visivo-sonora del prossimo livello, un festival digitale di musica elettronica direttamente sul vostro schermo preferito e in perfetta ottemperanza delle attuali normative vigenti per il contenimento della pandemia.

Il team creativo di Tomorrowland insieme ai migliori artisti in campo video e design 3D disponibili sulla piazza hanno ricreato una porzione di universo virtuale tutta per voi, a prova di festival, con 4 stage identificati in altrettante realtà differenti. Uno scenario tutto da esplorare, per farci vivere e ballare, per darci la possibilità di salutare questo strano 2020 nel migliore dei modi.

Ecco la line-up: - Armin van Buuren, Artbat, Boys Noize, Brennan Heart, CamelPhat, Charlotte de Witte, Coone, Da Tweekaz, David Guetta, Dimitri Vegas & Like Mike, Diplo, Duck Sauce, D-Block & S-te-Fan, Jack Back, Kölsch b2b Joris Voorn, Lost Frequencies, Maceo Plex, Major Lazer, Martin Garrix, Meduza, Netsky, Snoop Dogg aka Dj Snoopadelic, Sub Zero Project e chi più ne ha, più ne metta.

Come fare per garantirsi l’accesso a questo paradisiaco capodanno elettronico in formato digitale? Basta un click: tomorrowland.com

Articoli correlati

Articoli consigliati