Fashion

Il nylon è (tornato) di moda

E con lui tutti i materiali plastici, pvc compreso: sì, quest'anno ci vestiremo così
Reading time 3 minutes

Succede che a gennaio 2018 una moltitudine di capi di abbigliamento maschile in nylon abbiano solcato una passerella non comune. Succede che, tra i protagonisti, ci siano anche degli accessori disegnati da quattro architetti e designer, tutti famosissimi. Succede che Prada torna a essere Prada, finalmente. Un ritorno in grande stile di quel materiale carissimo sia alla griffe che a Miuccia: lo sappiamo bene quanto, in passato, gli zainetti di Prada in nylon andassero a ruba, diventando uno status symbol a tutti gli effetti. E per dare risonanza al tutto, Miuccia Prada ha chiamato a sé niente meno che Ronan & Erwan Bouroullec, Konstantin Grcic, Herzog & de Meuron e Rem Koolhaas per progettare nuovi accessori in nylon, così da dare al progetto una prospettiva ancora più incisiva. Già dalla primavera estate 2018, la griffe punta tutto sul suo "materiale ritrovato": le borse in nylon della Fluo Collection stanno già diventando it bag. 
 

Ma la realtà è che se questa sarà la maggiore tendenza dell'Autunno Inverno 2018/19, si tratta di un modo di intendere la moda le cui origini sono da ritrovare negli anni Sessanta. È nel 1961, in Francia, che nasce l'impermeabile in nylon per eccellenza, il K-Way. E sul finire del decennio le sperimentazioni si sprecano, tanto che Paco Rabanne introduce la plastica come elemento caratterizzante delle sue creazioni. Pvc, plastica e nylon si susseguono negli anni successivi come portavoce di una moda avveniristica, non comune, fuori dall'ordinario. Ed proprio di Prada il merito di aver saputo trattare il nylon esattamente come un tessuto di lusso, dandogli, così, non solo un nuovo aspetto, ma anche un significato inedito. E se la moda è un circo in cui le tendenze non fanno altro che ripetersi ciclicamente, questo è senza dubbio l'anno del nylon e dei materiali plastici, tutti. 
 

Basti pensare che di nylon sono fatti i completi animalier della linea sportiva di Jeremy Scott e che Rihanna, con la sua linea Fenty by Puma, propone già per l'estate 2018 un marsupio in questo materiale. E non è tutto: per la Primavera Estate 2018, sono tantissime le griffe a volerci vestite e accessoriate in plastica. Ci sono le pochette, cappe e stivali di plastica trasparente di Chanel, ma anche gli stiletto di Jimmy Choo per Off-White. Piacere o meno, c'è di certo che sarà una tendenza assoluta. E che il popolo dello streetstyle avrà molto con cui divertirsi.
 

Foto courtesy: Instagram @prada; @chanelofficial

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati