Fashion

La moda high tech

Le griffe guardano sempre di più alla tecnologia, che sia per un capo di abbigliamento o per un elettrodomestico: i prodotti più cool in circolazione
Reading time 3 minutes

Moda high tech: Sicily is My Love, Dolce & Gabbana e Smeg
 

Dolce & Gabbana torna insieme a Smeg con la collezione Sicily is My Love. Se già ci eravamo innamorati dei Frigoriferi d'Arte, stavolta è il turno dell'estrattore di succo e del tostapane. Dichiaratamente ispirati alla Sicilia, saranno disponibili alla Rinascente di Roma e di Milano da fine novembre a gennaio e, in seguito, nei negozi e sullo store online di Smeg. Se l'estrattore di succo è decorato dalla stidda, un motivo a raggiera tipico della Sicilia occidentale, i vasi in terracotta, dipinti nello stile del carretto siciliano, sono l'ispirazione nascosta dietro al tostapane. 
 

Foto courtesy Dolce & Gabbana
 

/

Moda high tech: il giradischi di Ermenegildo Zegna Couture
 

La moda incontra il tech, ma anche la musica. Il giradischi di Master & Dynamic creato per Ermenegildo Zegna Couture è realizzato in pelle tessuta, caratterizzato da un motivo grigio chevron e da strisce bianche e vicuna. Interamente fatto a mano, il giradisci della collezione Zegna Toyz è l'ideale da inserire nel proprio salotto per un'atmosfera più sofisticata.

Foto courtesy Ermenegildo Zegna

Moda high tech: il Coleos Bagmotic di Piquadro
 

Sembra solo uno zaino porta computer, ma in realtà è molto di più. Realizzato in pelle abbinata a un tessuto tecnico lavorato a maglia, dallo schienale ergonomico, questo zaino intelligente è in grado di comunicare direttamente con lo smartphone grazie al powerbank wireless: non solo funge da caricatore per contatto, ma si connette col bluetooth all’app Connequ pensata da Piquadro. Grazie al dispositivo di geolocalizzazione, connesso all'app, è possibile ricevere un avviso in caso di furto dello zaino. Non solo: con un solo tocco sul proprio smartphone (o sullo smartwatch) è possibile accendere le luci a led che rendono lo zaino visibile anche di notte. L'ideale per chi è un tutt'uno con la bicicletta. 

Foto courtesy Piquadro
 

Moda high tech: la Akira Running Jacket di CuteCircuit
 

Una giacca che promette già di spopolare. CuteCircuit ha ideato la  Akira Running Jacket, capospalla in nylon leggerissimo decorato con micro led sulla schiena. Un modo sofisticato per farsi notare mentre si corre o si va in bici al buio: la giacca è ricaricabile e il colore della decorazione piò essere controllato attraverso l'app di CuteCircuit. Un pezzo versatile che rende il design minimal di grande effetto. 

Foto courtesy CuteCircuit

Immagine in apertura: courtesy CuteCircuit

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati