Fashion

Le top model a Palazzo Marino

Tutti i premi e la celebrazione dei Chi è Chi Awards
Reading time 2 minutes

I Chi è Chi Awards 2019 di Cristiana Schieppati quest'anno sono andati in scena a Palazzo Marino. La diciannovesima edizione, sostenuta dal Patrocinio del Comune di Milano e la Camera Nazionale della Moda Italiana, ha celebrato la sfilata e i suoi protagonisti: modelle, registi, fotografi, stylist. Il tema era “Il mondo delle top model: l’eccellenza della moda italiana on stage” e in giuria; Gian Luca Bauzano del Corriere della Sera, Mario Boselli Presidente Onorario della Camera Nazionale della Moda Italiana, Antonella Bussi di Marie Claire Italia, Marta Caramelli da Glamour, Emanuele Farneti Direttore di Vogue Italia, Nicoletta Polla Mattiot del Il Sole 24 Ore e Benedetta Dell’Orto Zineroni Fashion Director di Elle Italia.

Le Premiazioni

Tanta l'emozione durante le premiazioni. Piero Piazzi il re delle supermodel ha ricevuto il premio della carriera e il premio Elio Fiorucci, al ricevimento del premio ricorda le esperienze con Franca Sozzani e le ingustizie avverse alla comunità LGBTQ. Il premio per la regia alle sfilate è stato visto da Sergio Salerni il regista creatore di per i progetti visionari. Emozionatissima Sissy Vian, la stylist che ha ricevuto il premio per la sua categoria, assegnato per la sua etica perfezionista e professionale. Per i fotografi a trionfare è stato Giampaolo Sgura un talento capace di catturare l’eleganza e trasformare la fotografia in opera d’arte. Benedetta Barzini ha ricevuto il premio alla carriera, prima top model anticonformista e colta. Fulvia Farolfi vice il premio per la categoria make-up mentre Davide Diodovich è il vincitore per gli hairstylist. Per la top model next generation Chiara Scelsi per aver saputo rompere le barriere dell’omologazione.  Categoria cinema Eva Riccobono è l’attrice scelta, mentre per la sezione top model voice of the world la modella Lea T con il suo profondo discorso sulla omo e transfobia e i popoli indigeni ha lasciato tutti senza parole. Matteo Marzotto vince il premio speciale green awareness. Assegnati anche i Premi Barbara Vitti votati attraverso la newsletter Chi è Chi News (13.000 abbonati) a Carlo Mengucci, premiato per la comunicazione moda e ad Attila&Co, quale miglior ufficio stampa in ambito beauty.

Tags

Articoli correlati

Articoli consigliati