Fashion

Coverstory L'Officiel N29: Rose Daniels

Modella, scrittrice e musicista, è la protagonista di una delle cover de L'Officiel Italia N29
Reading time 5 minutes
Gilet di pelle, Salvatore Ferragamo.

Foto Driu Crilly & Tiago Martel
Styling Raffaella Campeggi

«Sono al mio secondo donut alla fragola e mi sento come qualsiasi newyorkese sotto effetto di jet lag: vagamente irritata da tutto ciò che c’è nelle immediate vicinanze». Rose Daniels non ha nulla di prevedibile o di scontato. Un semplice “come stai” diventa lo spunto per l’inizio di una conversazione che sembra un racconto letterario. «Mi piacerebbe avere un pianoforte accanto a me, uno Steinway & Sons, e poi un giardino sul retro di casa ricoperto di rose Madame Isaac Pereire. Dicono che in piena fioritura profumino di lampone».
Vent’anni e un volto dal quale Thomas Hardy avrebbe tratto una delle sue eroine, Rose è una di quelle giovani donne che sfuggono alle definizioni: modella, scrittrice, musicista. È cresciuta a Jackson, nel Mississippi, terra selvaggia che le regala continue immagini del passato, come una schiera infinita di gatti randagi: «Durante una vacanza al mare con la mia famiglia ricordo di averne trovata una incinta. L’abbiamo adagiata su un asciugamano e una settimana più tardi, quando siamo tornati, abbiamo trovato un gruppo di gattini. Ce li siamo portati con noi e il loro albero genealogico ha continuato a crescere all’interno del nostro». 

1558427489023390 lofficiel italia moda rose daniels 02
Giacca di cotone con bottoni e revers asimmetrici, camicia di cotone con colletto oversize e pantaloni di cotone con cavallo basso: tutto Vivienne Westwood.
1558427514087046 lofficiel italia moda rose daniels 04
Costume di Lycra, Chanel.
1558427540322384 lofficiel italia moda rose daniels 03
Vestito traforato di pelle effetto rete, Dior; body smanicato a collo alto, Wolford; open-toe bianche di lucertola. Givenchy.

Anche l’incontro con la persona che le ha cambiato la vita ha un nome letterario, quasi shakespeariano: «Un mese prima della fine delle superiori ho incontrato Butterfly della DNA, che mi ha offerto di volare a New York e di entrare in agenzia. Questo mi ha portato a conoscere tante altre persone che hanno dato una forma nuova alla mia vita. Non potrò mai ringraziare l’universo abbastanza per tutto ciò che è accaduto da quel momento». Con questo spirito Rose ha affrontato il trasferimento a New York, città nella quale si è immersa come Holden Caulfield in “The Catcher in the Rye”: in cerca di un posto dove sentirsi a casa. «Salinger è uno dei miei scrittori preferiti, non ho mai letto niente di più newyorkese dei suoi racconti». Una città di cui ama e odia al contempo i suoni, i rumori di una quotidianità fatta di sfilate, passerelle, campagne. «La moda ti fa sentire bella, ma allo stesso tempo ti impone la pressione di dover mantenere quella bellezza». Anche se per Rose il bello è qualcosa che merita una precisazione: «Ciò che è davvero bello a volte è anche spaventoso, acuto e pungente. La vera bellezza è qualcosa che non ha paura di disgustare, ti  smonta le ossa, ti inghiotte, ti convince a rasarti la testa». Lo stesso effetto che fa la scrittura. Rose predilige il racconto breve al romanzo e la sua mente è in continuo movimento: «Parlano della creatività come una cosa piena di grazia. Per me non è così», dice, sorridendo, «una volta sono quasi scivolata nella doccia perché ho capito come avrei voluto descrivere quel bacio».

 

1558427611535444 lofficiel italia moda rose daniels 05
Blazer doppiopetto e gonna di pelle, costume lilla di Lycra con scollatura profonda: tutto Gucci.
1558427649499332 lofficiel italia moda rose daniels 06
Camicia e pantaloni di pelle traforata, tutto Bottega Veneta; sospensorio di pelle nera, Gucci; sandali infradito bianco alla caviglia, StellaMcCartney.

«Ciò che è davvero bello a volte è anche spaventoso, acuto e pungente. La vera bellezza è qualcosa che non ha paura di disgustare; ti smonta le ossa, ti inghiotte, ti convince a rasarti la testa»

1558427930991684 lofficiel italia moda rose daniels 07
Giacca maschile di cotone con zip, Louis Vuitton; camicia di organza, Miu Miu.
1558427962884543 lofficiel italia moda rose daniels 081558427963058232 lofficiel italia moda rose daniels 10
1558427963055937 lofficiel italia moda rose daniels 111558427963087197 lofficiel italia moda rose daniels 12
Gilet di cotone, Bless; collana dorata vintage.

Quando non scrive si dedica alla chitarra: «Schubert una volta disse che non c’è nulla di più bello della musica felice. È una frase che mi ha sempre fatto riflettere perché in realtà amo la musica che esiste al di là dello spettro tra felicità e tristezza». Si può dire così anche di Rose, una ragazza capace di destreggiarsi tra dolore e pura gioia, con il sarcasmo e la spregiudicatezza che si ha solo a vent’anni. Il suo stile invece si può riassumere in un’immagine: risale al 2014 e ritrae Alex Turner degli Arctic Monkeys, che indossa la famosa giacca varsity di Saint Laurent sopra una T-shirt bianca, dei pantaloni neri, calze bianche e mocassini: «Avevo quindici anni quando ho visto quella foto e mi ha cambiato la vita», dice Rose, «da allora non ho fatto altro che collezionare T-shirt bianche e mocassini». Ammette di essere troppo esigente per i chelsea boots e di avere una piacevole relazione con le giacche di pelle. «Anche con qualche cravattino se capita. Insomma: getta tutto su un muro e vedi che outfit ne viene fuori». Lo spiega Angela Carter, è Rose a citarla, alternando battute a rimandi letterari: «Ogni tanto mi sento un uomo che interpreta il ruolo di una donna». Rose non ha nessun problema a parlare della sua omosessualità e si percepisce: l’amore la rende ancora più bella e forte. Proprio come vorrebbero sentirsi tutte le donne. «Ho sempre voluto sposarmi e l’ho appena fatto. Qualcuno potrebbe dire che è un gesto dettato dalla mia anima del sud, invece credo solo di essere molto romantica. Ho sempre desiderato avere figli, avere un giardino, un pianoforte e sicuramente più di un gatto. Ho sempre desiderato una ragazza che ridesse delle stesse cose che divertono me e, se gioco bene le mie carte, credo di poterci arrivare presto. Tengo le dita incrociate». 

1558428053193885 lofficiel italia moda rose daniels 13
Trench oversize con cintura blu notte, Givenchy.
1558428078640307 lofficiel italia moda rose daniels 14
Gilet di pelle, Salvatore Ferragamo; reggiseno di cotone stampato, Elliss; pantaloni tuxedo con inserti di rete e di legno, JW Anderson.
1558428111131737 lofficiel italia moda rose daniels 15
A destra. Vestito traforato di pelle effetto rete, Dior; body smanicato a collo alto, Wolford.
1558428155022290 lofficiel italia moda rose daniels 161558428155126878 lofficiel italia moda rose daniels 17
1558428172098189 lofficiel italia moda rose daniels 18
Salopette nera di pelle, Salvatore Ferragamo.

Model: RoseDaniels @ WhyNotMGMT. Hair stylist: Akemi Kishida @ Atomo.
Make up artist: Lily Choi @ Calliste. Set Designer: Chloé Guerbois @ Quadriga. Casting director: Arianna Pradarelli. Assistente stylist: Marta Oldrini.

Articoli correlati

Articoli consigliati