Fashion

Intervista a Silvia Curzi, art director di Vic Matiè

In occasione della Milan Fashion Week incontriamo il cuore del brand made in Italy
Reading time 2 minutes

Vic Matiè, brand marchigiano, nasce nel 1987 come parte dell'azienda Linea Marche, oggi è una realtà solida ed affermata in Italia, celebre per i suoi modelli dalla forte personalità e dal design sofisticato e timeless. 

Incontriamo Silvia Curzi, art director del brand, per farci raccontare la F/W 19-20 firmata Vic Matiè e non solo...

Mi parli della Fall Winter 2019-2020?
La collezione è una collezione dove tutti i pezzi sono pensati per essere sempre portati e sfruttati senza una stagionalità, sono caratterizzati da una forte impronta di design e dall'heritage del brand. 

Qual è la scarpa di stagione? 
Le sneakers la faranno sempre da padrona, ma la riscoperta della femminilità, dell'essere cool in modo fresco credo sia oggi un vero trend. 
Per me questo p rappresentato dai i tronchetti con un tacco particolare che abbiamo in collezione, scarpe che si possono indossare da mattina a sera. 
Oggi sta tornando nel gusto delle persone la passione per calzature strutturate, artigianali, ben fatte. 

Quali sono i colori più cool oggi?
Questa season spaziamo dal nostro nero a colori accessi come giallo e viola ma incontriamo anche il cuoio, un classico. Più che il colore credo che adesso sia caratterizzante il materiale usato: pensiamo ad esempio al ritorno del pitone, vero o stampato. 

Oggi l'artigianato in Italia sta attraversando un momento di crisi: lei cosa ne pensa?
Per noi conta moltissimo il made in Italy, fa parte di una cultura del saper fare, che va fortemente difeso e fatto riscoprire ai più giovani. 

3 parole per descrivere le sue creazioni?
Heritage, femminilità, artigianalità 

Il futuro? 
Ci sarà uno sviluppo degli accessori, ma le calzature rimarranno il focus dell'azienda. Credo in differenti categorie che si parlano, ma noi sappiamo fare le scarpe, le facciamo dagli anni 70 e continueremo a puntare su quello. 
 

/

Men Fall Winter 19-20 collection

/

Articoli correlati

Articoli consigliati