Fashion

L'incontro di Giuseppe Zanotti e Swae Lee

Una capsule collection che unisce lo street style del rapper e l'artigianalità della firma Made in Italy
Reading time 1 minutes

"Mi ha colpito per la sua irriverenza," ha commentato Giuseppe Zanotti dopo l'incontro con Swae Lee: "È capace di combinare più universi - forza e gentilezza, lusso e streetwear in modo assolutamente naturale. Ha un tocco così autentico." Nasce così la prima collezione intitolata Giuseppe for Swae Lee una capsule collection maschile che include stivali brillanti, mocassini in suede e sneaker dipinte a mano. Un'operazione in cui street-style del rapper americano si fonde con l'artigianalità del brand. Vengono reinterpretate le iconiche calzature della firma; fulmini azzurri vengono applicati su stivali glitterati, fantasie floreali, decorazioni hand-made e il rosa (il colore preferito di Swae) viene applicato sulle Blabber e i mocassini in suede.

"Collaborare con Giuseppe è stato entusiasmante proprio per la sua voglia di creare insieme qualcosa di fresco e originale. Queste scarope rispecchiano realmente il mio punto di vista creativo, il mio approccio eclettico allo stile, l'idea che nella moda non ci debbano essere regole" Swae Lee 

I nuovi modelli saranno disponibili a partire dal 31 Gennaio in boutique e sul sito

/

Articoli correlati

Articoli consigliati