Fashion

#FASHIONTRIVIA: The Now Sexy

Gucci by Tom Ford, la sensualità della Magna Grecia di Versace e trasgressive pornostar in passerella. Tutti i segreti del Sexy Fashion Quiz.
Reading time 3 minutes

L'EROTISMO DI TOM FORD

L'ascesa di Tom Ford inizia da Gucci negli anni '90. Il designer rivoluziona radicalmente la casa di moda fiorentina con un'estetica nuova, basata sul sex appeal e talvolta peccaminosa. Look minimali ma incredibilmente sexy, con camice in seta sbottonatissime, scolli vertiginosi e un attitude carica di erotismo. 
Tom ford ridisegna, non solo il mondo di Gucci, ma anche l'intero immaginario degli anni '90. Con Mario Testino e Carine Roitfeld, crea un'estetica irriverente, erotica e dissacrante, pensata per una donna consapevole della propria seduzione. Le campagne scattate da Testino raccontano frames di una vita fatta di trasgressione ma anche di glamour. Non a caso, il motto del designer statunitense è "sex sells", così, come era accaduto durante la sua Direzione Creativa da Gucci, le campagne del brand Tom Ford sono altrettanto trasgressive ed erotiche, letteralmente senza veli. 

/

VERSACE

La passione di Gianni Versace per la bellezza statuaria della Magna Grecia era innata e ancora oggi è distintiva del brand. Una sensualità opulenta e provocante che dagli anni '80 ad oggi, richiama l'erotismo della classicità, celebrazione di una bellezza divina. Uomini dai fisici scolpiti con camice sbittonate sono i protagonisti delle campagne Versace degli anni '90 e oggi sfilano in passerella con delle sexy mise da gladiatori. Allo stesso modo, la donna Versace è come la medusa, non le si può togliere gli occhi di dosso. 

/

PORNOSTAR IN PASSERELLA

In passerella, non solo modelli, ma anche porno attori. Iconico lo spogliarello di Moana Pozzi sul finale di sfilata di Fendi, Colby Keller per Vivienne Westwood, ma anche Francois Sagat e la mistress, musa di David LaChapelle, Amanda Lepore.

/

YVES SAINT LAURENT: le campagne più provocatorie

Yves Saint Laurent, pioniere del provocante e del trasgressivo, nel 1971 ha posato completamenre nudo per la campagna della fragranza YSL Pour Homme, facendo scatenare l'opinione pubblica. Da lì, la storia delle campagne sensuali della maison è continuata fino ad oggi, con scatti di grande carica erotica.

L'EROTISMO DI PALOMO SPAIN

Palomo Spain ha reso il rifiuto di essere confinato dalle rigide norme di genere il proprio manifesto. Le campagne  pubblicitarie del brand madrileno comunicano una sesualità sovversiva e vistosa. Ecco una selezione delle immagini più significative di Palomo Spain.

/

DITA VON TEESE & MR. PEARL 

I corsetti di Mr. Pearl sono vera e propria arte. Al secolo Mark Erskine-Pullin e originario del Sud Africa, ha iniziato come costumista alla Royal Opera House. È stato lui a erotizzare un capo vestimentario da sempre simbolo delle dame dell'alta nobiltà, dandogli connotazioni trasgressive e talvolta fetish. Non a caso, una delle sue muse è  la regina dei corsetti e del burlesque Dita Von Teese. Mr Pearl ha, inoltre, collaborato coi più grandi couturier e designer come Alexander McQueenThierry Mugler e Jean Paul Gaultier

/

Tags

fashion
moda

Articoli correlati

Articoli consigliati