interviste

#talkingwith Azhar Safinova

by Benedetta Gilardi
03.07.2017
Storie da raccontare e designer da far scoprire: la fondatrice dell'e-commerce Aeré ha le idee chiare e sceglie Milano per il futuro.

Dopo aver lavorato come business analyst presso Louis Vuitton a Parigi e successivamente come analista in un'impresa di consulenza finanziaria a Londra, Azhar Safinova ha sentito il bisogno di cambiamento, di aria nuova e fresca. Proprio come celebrazione dell’aria fonda l’e-commerce Aeré store: una vetrina non convenzionale, una nuova e-boutique che prende le distanze dalle altre realtà del settore e dalle logiche dei trends stagionali. Guidata dall’istinto e da un’idea chiara di quello che sarebbe stato il suo progetto, la fondatrice ha cercato di allontanarsi da “designer rockstar” all'ultimo grido e dal “flow” unidirezionale nel quale si sta spingendo il mondo del fashion e-commerce, in favore del “non-mainstream” e di realtà emergenti, con una storia da raccontare e un design da far scoprire.

Alta qualità dei prodotti, originalità del loro design e distribuzione limitata: le scelte di Azhar Safinova hanno forte personalità e grande appeal, sono delicate, eleganti, fresche e senza tempo. “Solo designer autentici, coscienti del loro mestiere, capaci di far dialogare le loro collezioni con un pubblico attento e raffinato. Lavoro solo con designer che amo, per citarne una fra tutti: lo stilista di accessori francese Hugo Matha, che crea le sue borse usando pietra trattata su pelle.”

 

A condurre il suo progetto un mantra, breve e conciso: “indossare una visione”. Scegliere quindi capi di qualità, che possano adattarsi e ricreare lo stile personale di ciascuno “esprimendo, anche attraverso ciò che si indossa, la propria visione della vita e del mondo: dichiarare apertamente ciò che ci fa stare bene con noi stessi.”

Una nuova interpretazione della moda d’oggi, forse troppo immediata, forse troppo convenzionale e legata a immagini quasi stereotipate. Ma la donna di Aeré cerca altro. “Sicura di sé, mette il punto su chi e su cosa indossa. Amante della qualità dei prodotti, rispetta sé stessa acquistando oggetti che durano nel tempo, senza dover inseguire i dettami della moda. Ama ricercare cose uniche, speciali e diverse che rimangono indelebili col passare delle stagioni.

Condividi articolo

Articoli correlati

Articoli consigliati